Documenti per il rinnovo patente

Rinnovo patente: documenti da presentare

Documenti rinnovo patente - documentazione necessaria

Rinnovare la patente di guida è molto semplice. Basta prendere un appuntamento all’ACI o alla ASL o recarsi presso la più vicina autoscuola. I documenti rinnovo patente necessari sono sempre gli stessi e consistono di:

  • vecchia patente di guida
    La tessera scaduta è ovviamente il documento principale in quanto attesta il vostro stato di ‘automobilisti’, specifica quali tipo di mezzi siete abilitati a condurre e le date di rilascio e scadenza.
  • ricevuta di pagamento del c/c 9001 di 9 euro
    Tra i documenti rinnovo patente da presentare il giorno della visita medica abbiamo il pagamento delle spese dovute al ministero dei Trasporti. Presso le autoscuole e gli uffici abilitati al rinnovo patenti trovate i conto correnti già precompilati con numero, intestatario e importo.
  • una marca da bollo del valore di 16 euro
    La marca da bollo, così come indicato nel Codice della Strada, verrà apposta nel certificato rilasciato al termine della visita medica ASL dal medico autorizzato.
    foto tessera recenti
    Tra i documenti rinnovo patente sono una novità le foto tessera. Dal 2014 infatti il rinnovo patente non viene più documentato da un bollino adesivo applicato sulla vecchia tessera, ma dopo circa una settimana si riceve a casa una patente nuova di zecca (nell’attesa si può circolare con il foglio complementare rilasciato al termine della visita medica). È il medico stesso ha registrare l’avvenuto rinnovo sul ‘Portale dell’Automobilista’ (sistema informatico del Dipartimento per i Trasporti).

Nel 2014 è stata introdotta anche un’altra novità che non riguarda i documenti rinnovo patente necessari ma la data di scadenza.
Sappiamo tutti che la comune patente B va rinnovata ogni 10 anni, poi ogni 5, ogni 3 e ogni 2… un rinnovo sempre più frequente man mano che l’età avanza. La data esatta della scadenza però è difficile da ricordare e capita spesso di cadere dalle nuvole quando, fermati ad un posto di controllo ci viene fatto notare che stiamo circolando con la patente scaduta ormai da un po’. Per far fronte a questo problema, dal rinnovo successivo al 2014, la scadenza della vostra patente di guida andrà a coincidere con la data del vostro compleanno (puoi leggere un esempio concreto nell’articolo Rinnovo Patente: come fare e quanto costa).

Se i documenti rinnovo patente necessari sono gli stessi a prescindere che vi rechiate alla ASL o in autoscuola, i costi e i tempi di attesa per la visita medica sono differenti.
L’importo del conto corrente e della marca da bollo sono uguali per tutti, ma il costo della visita medica presso le autoscuola, dove i tempi di attesa quasi non esistono, può variare dalle 85 ai 130 euro. Presso l’ACI o le ASL invece, che ricevono solo su appuntamento, i tempi si dilatano ma il costo della visita varia dai 20 ai 50 euro a seconda del tipo di patente da rinnovare.

Se avete bisogno di ulteriori dettagliate informazioni sulla prassi e documenti rinnovo patente necessari, leggete l’art. 126 del Codice della Strada. Leggete anche Costo multa patente scaduta.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*