Costo Passaggio di Proprietà Auto 2018

Quante volte vi siete chiesti come fare e quanto costa il trapasso dell’auto/moto e vi siete affidati ad un’agenzia di pratiche auto?

Fare il passaggio di proprietà auto è un operazione abbastanza semplice e può essere eseguita in piena autonomia. Effettuarlo direttamente al PRA può portarti dei grossi risparmi. Qua di seguito ti verranno svelati i segreti per non incorrere in errori.


Prima di passare al calcolo passaggio di proprietà, ti consiglio di leggere attentamente tutti i punti di questa guida, sbagliarne anche solo uno, potrebbe far lievitare il costo di tale operazione o addirittura complicare la procedura.
Non rischiare di far danni!

1 – Calcolo Costo Passaggio di Proprietà









2 – Autentica atto di vendita auto

Questa è la prima operazione da fare quando si fa in autonomia il trapasso di proprietà di un auto.
L’autentica della firma è la procedura che viene effettuata per attribuire un valore legale alla vendita di un veicolo.

costo passaggio di proprieta

Per fortuna, per effettuare questa operazione non è più necessario recarsi da un notaio, ma è possibile effettuarla in un qualsiasi di questi uffici:

  • Uffici anagrafici comunali (solo autentica della firma)
  • Sportelli Telematici dell’Automobilista (autentica della firma e calcolo costo passaggio di proprietà)
  • Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.)
  • Presso gli uffici della motorizzazione per il passaggio di proprietà motorizzazione
  • Automobile Club Italiano (A.C.I.)

presso le agenzie di pratiche auto o di consulenza automobilistica registrati.

In cosa consiste l’atto di vendita?
È il riquadro T sul retro del certificato di proprietà dell’auto. Esso certifica la data esatta in cui è avvenuta la vendita e deve essere compilato dal venditore con i dati anagrafici dell’acquirente. Questo modulo va firmato – solo dal venditore – e datato (RICORDA BENE QUESTO PUNTO) davanti ad un funzionario pubblico.
Se ti presenti con il modulo T già firmato, il funzionario addetto potrebbe non accettarlo e dovresti richiedere al Pra un nuovo certificato di proprietà. Il costo passaggio di proprietà sarà quello precedentemente da loro calcolato.

Il venditore, per l’autentica della firma, dovrà portare con sé:

  • un documento di riconoscimento valido, come carta di identità, il passaporto o la patente
  • il CDP (Certificato di proprietà del veicolo) nel quale andrò registrato l’atto di vendita con la firma autenticata del venditore;
  • marca da bollo di € 16,00
  • €. 0,52 per diritti di segreteria.

Non è obbligatorio che l’acquirente sia presente all’atto dell’autentica.

Esiste anche un alternativa all’autentica della firma con atto di vendita sul certificato di proprietà, che consiste nel produrre in duplice copia originale, una sottoscrizione bilaterale firmata da acquirente e da venditore. In questo caso però i costi di registrazione saranno doppi.

Attenzione al prossimo step, è il più importante!



3 – Fare la registrazione al PRA del passaggio di proprietà auto

 

Eccoci, completato il primo passo, passiamo al secondo.
Dopo aver completato il punto 1, bisogna registrare , entro 60 giorni, il passaggio proprietà del veicolo al PRA (Pubblico Registro Automobilistico).
pubblico registro automobilistico pra

Dopo breve tempo, verrà rilasciato il nuovo certificato di proprietà aggiornato con i dati dell’acquirente e l’adesivo da applicare alla carta di circolazione del veicolo.
Devi sapere che per la registrazione occorrono i seguenti documenti:

  • fotocopia fronte e retro del libretto di circolazione
  • 2 fotocopie fronte e retro del documento di identità dell’acquirente valido

La richiesta deve essere corredata da:

  • atto di vendita;
  • certificato di proprietà o foglio complementare;
  • nel caso di acquisto da parte di un cittadino estero, dichiarazione sostitutiva di residenza.

Il nuovo proprietario risulterà intestatario del veicolo acquistato, solamente nel momento in cui verrà completato l’iter di registrazione del trapasso di proprietà.
Fino a tale momento il vecchio proprietario sarà responsabile (fino a dimostrazione di discolpa) di eventuali presunti danni provocati, bollo auto non pagati e multe.
Una particolare forma di registrazione del trapasso si ha quando il venditore, e non l’acquirente, provvede alla registrazione al PRA a sua tutela, qualora si accorga che la trascrizione non sia avvenuta. In alternativa può essere fatto ricorso al giudice di pace.

Fai attenzione che il pubblico registro automobilistico è gestito dall’ACI, ma non tutti gli uffici ACI sono PRA.
Recarsi in un normale ufficio ACI comporterà dei costi aggiuntivi alla pratica.

Cerca la posizione e gli orari dell’ufficio PRA della tua provincia

Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto!
 

Da sapere sul calcolo passaggio di proprietà di un auto

Leggi bene anche le seguenti informazioni e risposte a domande frequenti, non tutti i passaggi di proprietà sono uguali. Ci sono delle casistiche che devono essere trattate in modo differente.

Cosa cambia con l’arrivo del Certificato di proprietà digitale?

Dalla data del 5 ottobre 2015, tutti coloro che richiedono una formalità al PRA, per la quale è previsto il rilascio del CDP, riceveranno un Certificato di proprietà digitale – CDPD assieme ad una ricevuta con al suo interno un codice d’accesso. Tale codice potrà essere utilizzato per visualizzare la ricevuta secondo queste modalità:

  • lettura con un dispositivo smartphone del QR-Code presente in ricevuta
  • collegamento all’indirizzo del sito web presente in ricevuta
  • utilizzando la funzione “Consulta il Certificato di Proprietà Digitale”.

La versione digitale comporta dei vantaggi anche sul fronte della sicurezza perché il certificato di proprietà non potrà così essere smarrito o rubato, alterato e falsificato.

Quando devono essere presenti venditore e/o compratore?
Un dubbio comune tra chi si accinge a compiere questa procedura è se per l’autentica della firma sia necessaria la presenza di venditore e compratore.
Per l’autentica dell’atto di vendita auto è essenziale che sia presente solo il venditore.
Alla trascrizione al PRA basta la presenza dell’acquirente con l’atto di vendita con firma autenticata.

Come si verifica lo stato di una pratica richiesta tramite uno sportello ACI

Le tempistiche di registrazione del cambio di proprietà variano da ufficio ad ufficio, ma in media si va da un giorno ad un massimo di 2 o 3 giorni.
In ogni modo è possibile verificare se la procedura è andata a buon fine in questo modo:

  • Inoltrando una richiesta di visura attraverso un ufficio del PRA, un’agenzia di pratiche auto o attraverso una delegazione ACI;
  • Attraverso il servizio visura ONLINE dell’ACI.

Per la richiesta sarà necessario solamente il numero di targa del veicolo.

Differenze nell’acquisto tra azienda e privato

Dal punto di vista dei costi e della procedure seguire non vi è alcuna differenza.
Può capitare però che un rivenditore di auto rivenda l’auto usata di un privato. In questo ipotesi non è stato effettuato un trapasso completo di proprietà, ma il passaggio si trova in un limbo chiamato “minivoltura” che comporta dei costi molto inferiori per il rivenditore.
Successivamente ci si rivolgerà allo sportello telematico dell’automobilista per la registrazione completa del passaggio con conseguente presentazione della documentazione classica, con un imposta provinciale azzerata e il un costo degli emolumenti dell’ACI di 13,50 Euro.

Calcolo Costo Passaggio di proprietà auto

Bene, ora che hai letto tutta la guida, ( se non l’hai fatto, è giusto che tu sappia che potresti rischiare di incorrere in errori o sanzioni), puoi calcolare il costo per il passaggio di proprietà della tua auto.

II calcolo costo passaggio di proprietà di un auto è basato sui dati presenti sul sito www.aci.it in data 21/05/2017 .
Il costo totale dipende dal numero di kilowatt/cavalli del veicolo e dalla provincia di residenza dell’acquirente dell’auto.
Alle spese sopra elencate, dovranno essere aggiunti i costi per l’autentica della firma sull’atto di vendita (16.00 euro + 0.52 euro).
La registrazione al Pubblico registro automobilistico ha i seguenti costi:

  • Imposta di trascrizione provinciale (Ipt). Il valore dell’Ipt è definito da ogni singola Provincia.
  • bolli per le volture del certificato di proprietà (cdp) (32,00 euro), o nel caso in cui non si disponesse del cdp, del foglio complementare (43,86 euro).

Esistono alcune casistiche per le quali l’imposta provinciale di trascrizione è definita in misura fissa:

  • per i veicoli venduti con applicazione dell’iva, per qualsiasi potenza del veicolo;
  • nel caso in cui i veicoli abbiano una potenza inferiore ai 53KW.

Per quanto riguarda gli autoveicoli con una potenza superiore ai 53KW e per i quali non viene applicata l’iva, l’ipt viene applicata proporzionalmente alla potenza della stessa autovettura.
Nel caso di passaggio di proprietà di un autocarro, vengono considerati invece sia i KW che la portata dello stesso.
In ogni caso, tutte queste informazioni su potenza e portata del veicolo, sono reperibili all’interno della carta di circolazione

Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto!
 

Il risultato del calcolo verrà visualizzato all’interno della stessa pagina.

Questi consigli sono stati elaborati attraverso la pratica acquisita negli ultimi anni dallo staff di Calcolocosto.it .

180 Commenti su Costo Passaggio di Proprietà Auto 2018

  1. Ciao in merito ad il vostro calcolatore automatico per il passaggio di proprietà di un automobile, vorrei semplicemente sapere a cosa corrisponde la voce “maggiorazione”?
    E’per caso il costo che Voi ipotizzate per l’onorario di un ipotetica agenzia pratiche auto alla quale ci si rivolge?
    Grazie

    • Buongiorno Alessandro,
      la maggiorazione è un’imposta che ogni regione decide di applicare in maniera diversa.
      Non è da confondere con l’onorario dell’agenzia che nel caso effettuerà l’operazione.
      A presto

  2. Quindi per fare il passaggio di proprietà al comune cosa comporta e come funziona grazie

  3. Devo fare il passaggio di proprietà x una Toyota jaris che mi è stata regalata all agezia mi hanno chiesto 350€ alla motorizzazione quanto mi costa ?

  4. MAGO PRO. SILVA // 19 maggio 2018 a 20:49 // Rispondi

    UNA cosa e’ certa che l’ITALIA E’ SEMPRE QUELLA CHE TI COMPLICA LA VITA. SONO STATO IN GERMANIA E LA PRATICA DEL PASSAGGIO DI PROPRIETA’ DI UN AUTO E’ SEMPLICE E IL COSTO E’ MEDIAMENTE 50 EURO

  5. Calcolo passaggio di proprietà autoveicolo provincia di Catania kW 33

  6. FATE CADERE L’IGNARO CITTADINO NELLA TRAPPOLA ASSICURATIVA. VOLEVO SOLO SAPERE QUANTO MI COSTA
    UN PASSAGGIO PROPRIETA PER UNA AUTO CHE DEVO ACQUISTARE.NON SE VOGLIO ASSICURARMI!!!!!!!!!!!!!!!!

  7. Il libretto e il foglio complementare 0riginale restano?

  8. carolina zanelli // 16 febbraio 2018 a 10:17 // Rispondi

    Buongiorno avrei una domanda: mia madre è mancata e mio fratello e io vorremmo vendere il maggiolino del ’73, ma non abbiamo ancora fatto il passaggio di proprietà da lei a noi. E’ vero che dobbiamo pagarlo due volte, sia per me che per mio fratello? e si fa sempre al PRA? grazie mille dell’aiuto!!

  9. Non è vero che il fai da te conviene a fare il passaggio, scusate il tempo per andare avanti e indietro e le ore di lavoro che si perdono…

  10. Il calcolo non tiene conto del tipo di alimentazione del veicolo nè dell’uso

  11. Ho già effettuato il mini passaggio in comune, per la firma autenticata va bene la marca da bollo apposta sul cdp nel riquadro autenticazione firma?

  12. Buongiorno, abito zona Pavia devo acqusitare un veicolo usato da venditore privato di LA Spezia, vorrei rientrare il giorno stesso con l’ auto. Che voi sappiate per emettere e pagare la polizza d’assicurazione con decorrenza il giorno stesso, è necessario che venga rilasciato il foglio provvisorio di circolazione dopo il passaggio di proprietà , oppure può essere predisposta e pagata anticipatamente con libretto di circolazione attuale?

    Mentre per eseguire il passaggio di proprietà in autonomia, da quanto ho capito potremmo recarci in sportello aci Pra con marca da bollo, e fare il passaggio autenticando la firma?
    devo poi provvedere io entro i successivi 60 giorni , inviando il nuovo certificato di proprietà con i miei dati, a farmi inviare l’adesivo per aggiornare il libretto di circolazione? Cosi facendo rispermierei circa 300 euro di agenzia…

    grazie per le info

  13. Come funziona quando il venditore del veicolo è una srl?

  14. buona sera…. vorrei acquistare il preventivo del passaggio che ho calcolato qui sopra… come faccio grazie mille

  15. Vorrei fare il passaggio della mia macchina cointestando il 50% a mia figlia e lasciare il 50% a me. E’ possibile farlo?
    Grazie
    Sandra

  16. Buongiorno,
    sto facendo il passaggio di proprieta per una panda di 20 anni fa’ di proprieta’ di
    una zia di mia moglie e sono andato in comune per risparmiare.
    Quanto paghero al PRA per ultimare il tutto ?
    Grazie

  17. Maddaloni Ciro // 9 settembre 2017 a 12:46 // Rispondi

    Il costo dipende dal valore del veicolo? Grazie

  18. i passaggi di proprieta’ tra familiari hanno un costo diverso?

    • No Alessandro, nessuno sconto. L’unico modo per risparmiare è fare tutto in autonomia senza passare per un’agenzia di pratiche auto.

  19. mi sono recato in agenzia per un preventivo del passaggio di proprietà mi hanno chiesto 540 € e da voi il conteggio risulta 432 € la differenza è data dalla commissione dell’agenzia ? grazie

  20. Se si acquista auto usara da una concessionaria che fa la pratica del passaggio ritirando anche l’auto dell’acquirente cosa occorre fare e quanto costa ?

  21. Buongiorno, devo provvedere al passaggio di proprietà di un veicolo e volevo farlo a mie spese eseguendo le operazioni in autonomia in modo da poter risparmiare. A parte l’autentica della firma in un ufficio apposito dove non è necessaria la presenza dell’acquirente, volevo sapere se anche il resto del passaggio, P.R.A. compreso, posso farlo senza la presenza di quest’ultimo, in quanto voglio essere certo che tutto venga registrato entro i 60gg.per non incorrere in problemi post vendita. Inoltre volevo sapere se c’è un effettivo grosso risparmio tra svolgere in autonomia tali operazioni o affidarsi ad un agenzia. Grazie

  22. Buonasera. Ho fatto l’ autentificazione della firma in comune per la “vendita” di un veicolo. Ora l’ acquirente dice di essere andato al pra per finire la pratica. Mi sono fidata e gli ho consegnato il mezzo, chiavi e tutto. Come faccio a sapere se realmente e’ andato tutto a buon fine e se ha fatto realmente il passaggio? Premetto che abito in un paese distante dal pra e per problemi di lavoro non mi e’ possibile andare sul posto e verificare personalmente. Inoltre vorrei chiedervi, visto che il mezzo effettivamente e’ stato regalato e non venduto, ma l’ impiegata dell’ anagrafe ha detto che bisogna obbligatoriamente mettere una cifra indicativa anche di cinquanta euro sull’ atto di vendita. Cosa comporta tutto questo? E’ solo una formalita’?Grazie

    • Salve Concetta, qui trovi delle utili informazioni a riguardo.
      Per quanto riguarda la cifra, confermiamo trattasi di pura formalità.

  23. Ciao aveei urgente bisogno di sapere quanto costa un passaggio di proprietà al pra per una ford fiesta di 55 kw a bergamo. Grazie mille

    • Salve Alessio, hai inserito i dati nel sistema di calcolo che trovi qui al termine dell’articolo? Ricorda che la stima riguarda il passaggio di proprietà fatto in autonomia ovvero senza l’intermediazione di un’agenzia di pratiche auto.

  24. Salve, mi sono informato presso agenzia pratiche auto per un doppio passaggio di proprietà auto, la macchina è intestata a mio suocero che è deceduto (fiat punto 1200 benzina 44 kw provincia di teramo), purtroppo non troviamo il certificato di proprietà, quindi dobbiamo fare una copia, con documento valido mio e di mia suocera e il libretto della macchina, pensa a tutto l’agenzia di pratiche auto, art.26/88 costo totale 650euro. Dopo la successione gli eredi (mia suocera, mia moglie e mio cognato) sono tutti d’accordo per il passaggio a me, solo che volevo chiedervi se il costo è ragionevole, dato che non devo pensare a nulla o se mi conviene fare tutto da me e in tal caso cosa dovrei fare esattamente e a che costi? Grazie attendo una vostra risposta, Paolo.

    • Ciao Paolo, con il ‘fai da te’ puoi risparmiare da 80 a 150 € ma sicuramente ci impiegherai più tempo. L’iter da seguire è quello riportato nell’articolo e tra le scelte il nostro consiglio è quello di recarti direttamente presso uno degli Sportelli Telematici dell’Automobilista.

  25. Buonasera,
    se il venditore a l’acquirente sono dello stesso nucleo familiare (la madre deve cedere l’auto alla figlia) come si può produrre l’atto di vendita?
    Grazie

  26. salve, vorrei condividere una brutta esperienza che mi è capitata.
    ho comperato un auto da un concessionario, e lo intestata a mio figlio, 4000 euro dell’ auto usata, più passaggio 600 euro, il vero problema che dopo 2 mesi e 10 giorni, dopo molteplici richieste di espletamento della pratica, ancora oggi non risulta fatto nessun passaggio,(visura aci) il titolare dell’ agenzia che doveva fare il passaggio, continuava a rimandarmi la promessa di settimana in settimana, oggi sono venuto a sapere che non ha i soldi per fare il passaggio,perchè ha avuto problemi con finanza ecc..ecc.., la mia domanda è, ora su chi posso rivalermi per chiedere questo passaggio? all’ agenzia? o all’ concessionario che ha dato in mano i miei soldi per questa pratica?,posso rivalermi sopra il concessionario obbligandolo a sue spese di farmi il passaggio, visto che ho già elargito 600 euro per questo passaggio?

  27. guido puccini // 5 aprile 2017 a 13:52 // Rispondi

    Salve. risiedo all’estero pero voglio comprare un’auto usata in Italia. Devo fare il passaggio di proprieta’ in Italia prima per poi cambiare le targhe all’estero o esiste una forma di evitare i costi burocratici italiani (l’auto viaggera’ su strada fino a casa mia, all’estero)
    grazie

  28. GIANNA CASELLI // 20 marzo 2017 a 14:43 // Rispondi

    Gentilissimi,
    sono a richiedere un approfondimento sul tema al fine di fare direttamente la pratica.
    Ringrazio anticipatamente.

  29. Ho acquistatouna macchina usata ed ho fatto il passaggio di proprietà presso la motorizzazione civile a Roma. Prevedentemente era stato richiesto dal proprietario la copia del certificato di proprietà che era stato smarrito. Prima di procedere all’acquisto ho controllato se sulla copia del nuovo certificato di proprietà ( un foglio di carta dove eano riportati i dati del veicolo e del proprietario che mi è stato detto era il nuovo certificato di proprietà ) ci fossero dei dati relativi ad eventuali fermi amministrativi. Gli addetti della motorizzazione, dopo aver fatto i versamenti dovuti nell’ufficio postale che si trova all’interno dell motorizzazione stessa, si è proceduto all’atto di vendita senza intoppi. E oltre alla trascrizione del libretto mi è stato stampato il foglietto che a dire degli addetti è il nuovo certificato di proprietà. Solo quando ho provato a fare il bollo e non mi permetteva di farlo mi sono reso conto che qualcosa non andava. Alla visura all’aci risualtava che sul veicolo c’erano due fermi amministrativi risalenti al 2013 e al 2015. Fermo restando che la sentenza del Tar del Lazio ha dichiarato non idoneo il nuovo sistema di digitalizzazione del nuovo certificato di proprietà, io ho scoperto che quel foglietto, che dovrebbe favorire gli automobilisti, in realtà è l’ennesima complicazione per gli stessi oltre che una truffa ai danni degli ignari cittadini. Ma la cosa che maggiormente colpisce è la consapevolezza che è lo stato che si rende complice della truffa. Difatti io ho sempre pensato che in presenza di un fermo amministrativo fosse impossibile effettuare la vendita del veicolo, così come è impossibile rottamarlo. Il principio del fermo amministrativo è quello di costringere il debitore al pagamento del dovuto impedendogli l’utilizzo del bene. Così facendo, invece, si favorisce il debitore che, consapevole o meno, si libera del suo debito accollandolo ad altre persone a loro insaputa. E tutto ciò lo permette lo stato. Ovvio che se avessero prodotto il certificato di proprietà vecchia maniera avrei visto subito la situazione e non avrei acquistato il debito di una terza persona. Questa è l’ennesima prova dello stato truffatore.

    • Salve Alvaro e grazie per aver condiviso con noi la sua esperienza.
      Potresti dirci a cosa erano dovuti i fermi amministrativi?

  30. Non puoi vendere una macchina all’estero con le targhe Italiane…… devi restituire le targhe procedendo alla radiazione per esportazione. Il passaggio di propieta con targa italiana all’estero non esiste. Devi venderla regolarmente con il passaggio di propietà alla persona all ‘estero . Poi la persona all’estero , con i documenti Italiani procede come previsto nella sua nazione.

  31. Salve, eseguito la registrazione dell’atto di proprietà in ufficio posso poi pagare entro 60 giorni o devo pagare al momento dell’avvenuto “passaggio”?

    Io dovrei acquistare un’auto al nord Italia, posso effettuare la registrare in loco e poi effettuare il pagamento entro 60 giorni all’ufficio del PRA vicino casa mia?

  32. Buongiorno vorrei sapere se si può pagare il passaggio di proprietà a rate?

    • Salve Maurizio, purtroppo questa opzione non è ancora prevista soprattutto se si occuperà personalmente del pp alla motorizzazione. Potrebbe provare a chiedere a qualche agenzia di pratiche auto, ma non abbiamo mai sentito niente a riguardo.

  33. Vorrei sapere quanto è possibile se vendo macchina alla’Estero il passaggio di proprietà quanto costerebbe??

  34. Ivan Pagliarani // 18 gennaio 2017 a 21:04 // Rispondi

    Vorrei conoscere la procedura e costi per passare da automobile cointestata (2 proprietari parenti) ad un solo proprietario: uno dei 2 proprietari iniziali lascerebbe la propria mezza proprietà all’altro.

  35. pierlorenzo // 2 novembre 2016 a 19:12 // Rispondi

    È sbagliato perché il costo è diverso da questo che viene con questo sito

  36. Mario Piras // 28 ottobre 2016 a 18:16 // Rispondi

    Salve, vorrei sapere il prezzo per un trapasso di un Opel Astra GTC del 2007. La dovrei comprare il mese prossimo e mi servirebbe ottenere il miglior preventivo per il suo acquisto.
    Grazie
    Mario

  37. X ME SONO TROPPI 840 EURO TUTTI SOLDI PER UN PASSAGGIO DI PROPRIETA’.. IN AMERICA NON FUNZIONA COSI’E’ TUTTO PIU’ FACILE E MENO ESOSO DELL ITALIA.. XCHE CI DOBBIAMO FAR SEMPRE FREGARE I SOLDI DALLO STATO.?!?MA PURTROPPO NON SI RIBELLA MAI NESSUNO …E SIAMO PECORE CHE SEGUONO IL PASTORE MALANDRINO… SVEGLIAMOCI

  38. Bello

  39. claudio melani // 1 aprile 2016 a 20:13 // Rispondi

    buongiormo, ho una carissima amica che entro il 10 di aprile deve trasferirsi in spagna, nel frattempo ha messo in vendita la sua macchina.
    volevo chiederle se delega il sottoscritto per la vendita dell’autoveicolo lei può depositare la sua firma senza che deva rientrare in italia al momento della vendita per il passaggio di proprietà ?

    grazie per la sua risposta

  40. Interessante e utile

  41. solo da me l’aci è il piu’ caro di tutti? 88kw 586€ mentre altre agenzie 545…570…535….

    • Buongiorno Vincenzo,

      purtroppo l’Aci in molti posti funziona come una normale agenzia di pratiche auto. Dovresti provare ad andare direttamente agli uffici dell’Aci/PRA.

      A presto

      Gianluca

  42. Luisa Arrighini // 10 settembre 2015 a 15:42 // Rispondi

    Vorrei chiedere se la cifra che ho pagato per il passaggio di proprietà di una Fusion Ford 1.4 59KW è corretto . Ufficio ACI di BOVOLONE VR : euro 555 …A me è sembrato abbastanza alto, non me lo aspettavo. Grazie per la risposta.

  43. Buongiorno.
    Chiedevo prego conferma, che se essendo residente nella provincia di Trento-TN, effettuo a Bergamo un passaggio di proprietà per una vettura usata di 180 KW, di proprietà di una persona residente a Bergamo, pagherò euro 716,00,come calcolato su “calcolocosto.it” oppure di più?
    Grazie mille per la risposta. Saluti

  44. Buongiorno,

    vorrei sapere quale sia il costo di un passaggio di proprietà auto per un alfa romeo 145 del 2004. Potreste dirmi dove mi devo recare per poter sbrigare la pratica?

    Grazie

    Michele

  45. Buongiorno ,devo fare il passaggio di proprietà di un auto con 77kw a Modena..351euro è giusto?(calcolando solo il costo dei kw).
    Poi volevo chiedervi…schematicamente..quali sono i passaggi che devo fare per risparmiare?
    -Andare a registrare la firma col bollo da 14 euro del venditore e la mia in Aci??
    -Andare nei successivi 60 giorni a registrare presso il pra i kw Dell auto??
    Saluti Marco

    • I passaggi sono:
      – autentica della firma presso gli uffici comunali con acquirente venditore o al pra
      – registrazione del passaggio di proprietà al pra entro 60 giorni.

      A presto

      Gianluca

  46. Chi mi vende la macchina ha la procura per la vendita. Mi chiedevo: ma sulla modulistica necessaria per il passaggio di prprietà, alla voce, “firma del venditore” qual’è il nominativo da indicare, quello del proprietario (firmando per lui) oppure quello di chi a la procura a vendere?

  47. Salve, sto pensando di vendere la mia auto e vorrei offrire un prezzo compreso il passaggio di proprietà. La mia auto è una Mercedes classe A del 2006. Quale potrebbe essere il costo da affrontare per questa operazione?

  48. Dovrei effettuare il passaggio di proprietà auto per la mia mercedes serie c 200 kompressor. Dove mi posso recare per risparmiare? Ci sono altri accorgimenti che potrei prendere per pagare di meno? Ci vuole molto tempo per effettuare la pratica al PRA?

    • ciao Federica, dovrei provare direttamente inserendo il numero di kw della tua auto qua nel preventivatore di questa pagina.
      Poi per risparmiare ti devi recare direttamente al PRA.

      A presto

      Gianluca

  49. Quanto costa il passaggio di proprietà per una moto Kawasaki ninja 636?

  50. Roberta Roma // 25 giugno 2014 a 17:28 // Rispondi

    Ciao, da poco mi sono recata all’ACI per chiedere alcune informazioni riguardo il passaggio di proprietà auto e mi hanno suggerito di portare avanti la pratica con loro piuttosto che andare al PRA. Cosa mi consigliate voi?

  51. Salve è possibile sapere il prezzo del passaggio di proprieta di un camper 2.5 turbo diesel con 68 kw del 1990? Grazie mille.

  52. Francesco Meli // 19 aprile 2014 a 19:56 // Rispondi

    Salve, ho notato che avete aggiornato i valori per il calcolo del passaggio di proprietà auto anche per la provincia di Roma. Ora ho potuto completare correttamente la richiesta di preventivo per la mia Fiat 500! Grazie!!! Andate avanti così

  53. Buongiorno, abito in prov. di Vicenza,
    sto per acquistare un fuoristrada usato con 110 Kw.
    Quanto mi costerebbe il passaggio di proprietà?
    E’ complicato fare l’ autentica della firma del venditore? Grazie

  54. Buonasera,
    devo effettuare un passaggio di proprietà “in famiglia” della mia auto, cioè passare la proprietà del veicolo da mia madre a me (figlio) per poter usufruire in seguito della legge Bersani.Essendo residente in provincia di Padova, per il passaggio di proprietà posso andare anche al PRA di Vicenza (più comodo) oppure devo necessariamente recarmi a quello di Padova?
    Grazie,saluti.

    • Ciao Gianluigi, avete la residenza nella stessa casa? Altrimenti non è possibile usufruire della legge bersani.

      Comunque puoi recarti anche al pra di Vicenza per effettuare le operazioni.

      Saluti

  55. buongiorno,
    qual’e’ il tempo massimo che ho dopo aver fatto la dichiarazione di vendita in comune, per andare al pra a fare il passaggio di proprieta’?

    congratulazione e saluti.

  56. buongiorno,
    dopo aver fatto la dichiarazione di vendita in comune, quanto tempo ha l’aquirente per recarsi personalmente al pra per il passaggio di proprieta’?

    certo di una vostra celere risposta, vi porgo i cordiali saluti e congratulazioni per l’ottimo servizio.

    • Ciao Giuseppe,

      per registrare il passaggio di proprietà si hanno 60 giorni. Trascorsi questi, per la registrazione, si dovrà pagare una mora aggiuntiva.

      Saluti

      Gianluca

  57. Buon giorno vorrei sapere se si può fare un passaggio di proprietà senza la firma del proprietario (questo e successo a me).Chiedo se questo passaggio si può annullare in quanto a mio parere e una truffa.

    • Ciao Salvo,

      non è assolutamente possibile effettuare il passaggio di proprietà senza aver prima autenticato la firma del proprietario. Questo può avvenire nei diversi uffici pubblici solo se accompagnati da un documento d’identità.

      Se ritieni che non siano state soddisfatte queste condizioni puoi/devi denunciare il fatto.

      Saluti

      Gianluca

  58. Salve, dovrei effettuare il passaggio di proprietà di una autovettura che verrà acquistata da un cittadino straniero residente in Italia. Quali sono le differenze? Ho già effettuato due passaggi di proprietà all’ufficio PRA di Roma in Via Cina, ma sempre con cittadini italiani. In entrambi i casi quindi mi è bastato compilare il modulo e, marca da bollo alla mano, recarmi presso lo sportello ed effettuare tutta la pratica. Che differenze ci sono invece in questo caso? Vi ringrazio anticipatamente.

  59. Buongiorno, per l’acquisto di una VW Golf 77Kw/105cv usata a Milano il venditore di una concessionaria ha calcolato un costo di trapasso di circa €740 (adducendo motivazione che il costo tra concessionario e privato è più alto in regione Lombardia), mentre il vostro calcolatore mi restituisce un costo totale di €432. Gentilmente, dove sta la ragione?

    • Buongiorno,
      il costo di registrazione di un passaggio di proprietà tra concessionario e privato ha lo stesso costo del passaggio di proprietà tra privato e privato. A differenza di prima per il quale era previsto un costo ridotto fisso.
      Il calcolo quindi ottenuto con il nostro comparatore dovrebbe essere quello esatto.

      Probabilmente il concessionario sta aggiungendo dei costi di gestione della pratica.
      Può magari gentilmente provare a chiedere una delucidazione dei dettagli delle singole voci di costo del passaggio di proprietà che le sta calcolando.

      Saluti

      Gianluca

  60. salve,devo vendere la mia auto bmw 320d 177cv a mio padre. io abito a treviso e mio padre a bari. posso andare da solo in comune a treviso con la marca da bollo e autenticare la mia firma e fare il resto al pra di bari? grazie

    • Si esatto, puoi andare tranquillamente te in comune con i dati di tuo padre. Non è necessaria la sua presenza.

      Ciao

      Gianluca

  61. Salve, io ho venduto uno scooter 125 un anno fa, siamo andati all’ufficio ACI ma ancora fino ad oggi lui non è andato al PRA a pagare e a farsi aggiornare la carta di circolazione. Cosa bisogna fare? Devo rifare tutto come se fosse ancora di mia proprietà? Grazie

  62. Salve per l’acquisto di un auto da 136 cv il sito web mi da un costo di 530 mentre il venditore mi ha detto che sono 650. C’e una spiegazione? Prov di bo

    • Ciao Alex,probabilmente il preventivo è stato richiesto in un agenzia di pratiche auto e non direttamente al pra.
      E’ normale che il prezzo sia superiore perchè include i costi d’agenzia.
      A presto

  63. Salve vorrei sapere se il sito è aggiornato per quanto riguarda le province di taranto, brindisi, bari… Il passaggio ad un Piggio Liberty 125 ha un costo di 73€ come risulta dal calcolo?

    Cordiali Saluti

  64. Vorrei sapere se per i quad definiti quadricicli bisogna applicare la tariffa Motocicli o Autovetture ?
    Considerato che vorrei acquistare un quad 200 cc
    Quanto mi costerebbe ?

  65. Ciao Alex,
    La procedura è pressocché identica, con alcune differenze.

    Gli eredi dovranno lasciare in bianco il retro del C.d.P. e presentare i seguenti documenti aggiuntivi:

    – atto di accettazione di eredità nella forma della scrittura privata autenticata in bollo e, in caso di successione testamentaria, copia conforme all’originale del testamento oppure estratto del testamento rilasciato dal notaio in bollo
    – dichiarazione sostitutiva di atto notorio attestante la qualità di erede: http://www.aci.it/fileadmin/documenti/per_circolare/autocertificazione/dseredita.pdf

    La firma degli eredi sull’atto di accettazione di eredità, può anche essere autenticata al Comune oppure presso lo Sportello Telematico dell’Automobilista (STA) del PRA oppure della Motorizzazione Civile, proprio come per la firma sul retro del C.d.P.

  66. Salve, ho il problema di una autovettura la cui proprietà era di mia madre ma che ho sempre guidato io. Il mese scorso mia madre e´ defunta. Siamo due eredi , cosa devo fare per il cambio di proprieta ? Grazie

  67. La mia domanda potrà sembrare stupida, ma non ho capito se il passaggio di proprietà ha costi differenti se effettuato presso l’ACI o presso la Motorizzazione Civile (posto che le agenzie private di pratiche auto comportano costi evidentemente più alti).
    Grazie mille!

    • Ciao Rosanna,

      per poter risparmiare devi andare direttamente agli uffici dell’aci PRA o della motorizzazione civile, altrimenti ti fanno pagare il sovraprezzo.

      Grazie

      A presto

      Gianluca

  68. Ottimo Articolo. Grazie Mille.

  69. Il PRA dev’essere per forza quello dell’acquirente oppure va bene uno qualsiasi. Trovandomi a Biella ma vicino al confine con Vercelli dopo l’autentica in comune posso andare in provincia di VC? (Io sono l’acquirente e il venditore è in provincia di Novara, quindi autentica nel suo comune e poi mi aggiusterò)

    • Ciao Alex,
      l’ufficio del PRA può essere anche diverso a quello della tua provincia di residenza. L’unica differenza è che l’IPT verrà comunque calcolato e quindi versato per Biella.
      Spero di esserti stato utile.
      Ciao
      Gianluca

  70. Trovo molto giusto quanto e stato scritto e approvo quello che è stato detto.

  71. Ciao e grazie per il servizio.
    Domanda stupida, giusto per conferma.
    Se vado col venditore in comune per l’autentica della firma, al PRA posso andare solo io senza scomodare il venditore???
    Grazie
    Micaela

  72. Francesco Roma // 31 dicembre 2012 a 22:21 // Rispondi

    Trovo molto giusto quanto è stato scritto e approvo quello che è stato detto.

  73. scusate ma come mai all’ACI mi hanno chiesto 699 € mentre dal vostro calcolo mi risultano 535 € (Forrester Subaru da 110 kW)?????

    • Ciao Gianmaria,
      ci potresti fornire alcuni ulteriori dettagli? Provincia di residenza del nuovo proprietario e se sei andato al PRA o ad un ufficio generico dell’ACI?
      Grazie
      Ciao
      Gianluca

  74. Salve a tutti, ho effettuato oggi il passaggio di proprietà presso un ufficio ACI (S.T.A. MI2538) per un auto di 150KW.
    Io,acquirente,sono residente nella prov. di Genova e stando al calcolatore avrei dovuto spendere 705,92€.

    L’addettA allo sportello mi ha però chiesto la cifra di €950 a cui vanno aggiunti i 14,62€ di marca da bollo che ho portato io.

    La cifra mi è sembrata li per li un po’ più alta del previsto e ho chiesto una ricevuta per verificare l’effettivo ipt ecc..
    La signora mi ha però risposto che non doveva rilasciarmi NULLA e così ha fatto.
    Il pagamento è stato effettuato in contanti poichè all’ACI non accettano carte.
    Ora di fronte al CDP nuovo e al libretto di circolazione in ordine, ho terminato la pratica lasciando 954,62€.

    PS. l’addetta allo sportello ricordo che mi ha detto quanto pensavo di spendere e io le ho risposto “750”basandomi sul calcolatore; inoltre ha aggiunto più tardi,visto che ho un po storto il naso dopo che mi ha rispoto “no sono 950”, che la mia provincia di residenza(GE)era più cara!, facendo riferimento a quella di Milano.

  75. Ciao, nei prossimi giorni ho intenzione di comprare una macchina usata presso un concessionario.
    Anche in questo caso posso poi andare al Pra o Aci per fare il passaggio di proprietà?
    Devo chiedere al concessionario qualcosa di particolare?
    Grazie

    • Ciao Max,

      purtroppo è difficile convincere i concessionari ad effettuare le pratiche direttamente presso il PRA. Di solito si appoggiano a delle loro agenzie di fiducia. Puoi comunque provare a chiederglielo.
      Ciao a presto
      Gianluca

  76. Buona sera carissimi! Vi chiedo una cortesia enorme: a breve dovrei vendere la mia macchina (KW 120, io risiedo in provincia di Trento, l’acquirente dovrebbe risiedere all’estero, forse addirittura in paese extracomunitario). Vi chiedo se a me basta recarmi in comune, assieme all’acquirente, a firmare l’atto di vendita (con marca da bollo) per essere a posto con gli incartamenti? Grazie per la cortesia! Purtroppo non essendomi mai cimentato in una vendita privato-privato mi trovo davvero in confusione totale, anche se poi la parte peggiore spetta ovviamente a chi compra! 😉 BRAVI!

    • Buonasera Nicky,
      ancora non mi è mai capitato di imbattermi in una pratica simile. Potrebbe essere un buono spunto per il prossimo articolo.
      Dando al volo uno sguardo su internet, ho trovato questa procedura sul sito dell’ACI Esportazione di un auto .
      Prova a dargli uno sguardo.

      Per il resto, sei stato contattato tramite mail dal possibile acquirente? Stai attento che dietro questi tipi di contatti si nasconde molto spesso una truffa http://www.audisportclub.com/forum/showthread.php?t=13989

      Tienimi aggiornato in merito!

      Ciao e grazie per aver visitato il sito

      Gianluca

      • Grazie per i link ed i consigli. (l’atto di vendita sono già d’accordo di farlo solo dopo aver visto i danè! hehehe!)…ma mettiamo caso sia residente in Italia l’acquirente…la procedura, per me che vendo, si ferma in comune? Dopo? Io ho i soldi e posso tranquillamente dare “le chiavi” all’acquirente o devo fare altro come incartamento?

  77. Ciao.. ma per l’ autentica della firma bisogna andare per forza in comune o vanno benne anche l aci o la motorizzazione? Sono obbligati a farla? diffido parecchio delle istituzioni

    • Ciao Giovanna,
      io ti consiglio il PRA così puoi registrare anche subito il passaggio di proprietà!
      Ciao
      Gianluca

  78. Nel maggio scorso è deceduto mio suocero,vorrei sapere cosa devo fare ed i costi per una eventuale passaggio di propietà alla figlia (erede) di una Fiat Punto 1200 cc.
    grazie distinti saluti

  79. Grazie dell’aiuto

  80. salve mi dite come mai voi con il calcolo fatto qui non corisponde con quello fatto a l’aci di trapani da voi risulta il tutto €.617,07 a aci trapani risulta invece €.671,08.
    Aspetto risposta, grazie

    • Ciao Enzo,
      ci potresti elencare anche i kw dell’auto e la provincia di residenza del vecchio proprietario?
      Sei andato al PRA o ad un normale ufficio dell’ACI?
      A presto
      Gianluca

  81. Buongiorno,
    ho saputo che da ieri per il calcolo dell’ipt bisogna considerare la provincia di residenza dell’acquirente e non più quella del venditore.

    • Ciao Simona,
      grazie della segnalazione.Abbiamo provveduto ad aggiornare il nostro calcolatore sulla base del recente decreto legislativo.
      Ciao
      Gianluca

  82. Stanti gli incrementi di IPT di alcune province (es. Brescia) e la recentissima novità riguardante il fatto che il PRA di riferimento adesso è sempre quello dell’acquirente, consiglierei agli amministratori del sito di aggiornare le modalità di calcolo per evitare disinformazione e confusione.

    Cordialità

    • Ciao Marco,
      grazie della segnalazione. Abbiamo provveduto ad aggiornare le percentuali dell’IPT e il calcolo sulla base della provincia di residenza dell’acquirente.
      Ciao
      Gianluca

  83. Salve,
    vorrei sapere se ci sono differenze ECONOMICHE tra effettuare il passaggio di proprietà di un autovettura presso gli uffici PRA (e NON AGENZIE) ed effettuarlo tramite l’autentica di firma in comune.

    Inoltre vorrei sapere a cosa potrei rischiare se l’acquirente, trascorsi i 60 giorni dalla mia autentica di firma, NON regolarizza i documenti a PRA/Motorizzazione

    Grazie
    Matteo

  84. Avrei un’altra domanda da fare: Io sono di Milano ma l’auto che devo vendere l’ho acqiustata a Brescia. Per il calcolo, quale provincia devo considerare?

    Grazie ancora.

    Rudolf

  85. Salve,

    innanzi tutto complimenti per il sito, davvero utile e ben fatto.
    Però non mi è chiara una cosa, se l’autentica va obbligatoriamente fatta in comune o è possibile sbrigare tutta la pratica al pra insieme al compratore.

    Grazie.

    Rudolf

    • ciao Rudolf,
      grazie per i complimenti. Puoi effettuare anche direttamente al pra l autentica della firma al posto di andare in comune.

      ciao
      a presto
      Gianluca

  86. cari ragazzi che volete acquistare u’auto il passaggio di proprietà di un’auto o moto e possibile farlo al PRA o alla Motorizzazione agli stessi costi con una differenza che al PRA si paga in contanti alla >Motorizzazione con dei conti correnti Postali,la differenza sta nel andare alle agenzie che giustamente si prendono la percentuale per lavorarti la pratica naturalmente i prezzi non sono imposti quindi diffidate e chiedete sempre quanto mi costa?
    ricordatevi che il minimo che e fino a 53 KW costa tutto compreso 258.38 Euro + 14.62 sulle provincie al 30%. e per le moto il prezzo e fisso costa finito 73.78 Euro +la marca da bollo per l’autentica…..non fatevi imbrogliare.

  87. Ciao.Io abito in provincia di Piacenza e devo acquistare un’auto usata in provincia di Milano,volendo fare il passaggio senza rivolgermi ad una agenzia come devo fare?
    Devo andare al pra di Milano? Che documenti occorrono? Ovviamente dovrò andare con l’attuale proprietario…
    Grazie ciao.

  88. Rossella Marci // 10 settembre 2012 a 21:09 // Rispondi

    Ciao!
    Sabato devo andare a fare il passaggio di proprietà di una Polo con 47 kw a Roma. L’autentica della firma è già stata effettuata in comune. E’ necessario che mi porti dietro la marca da bollo da 14,62? Il venditore me ha già usato uno per l’autentica. Mi confermi che l’importo totale è di 254 Euro?
    Il costo è uguale se fatto all’aci o alla motorizzazione?

    • Ciao Rossella,
      non è necessario che porti la marca da bollo, se l’autentica della firma è già stata effettuata .
      Confermo il costo da te calcolato!
      Lo sportello invece al quale devi rivolgerti per poter effettuare il passaggio di proprietà auto ai costi sopra riportati deve essere quello delll’ACI PRA.
      A questo indirizzo puoi trovare l’ufficio provinciale più vicino a te: Uffici PRA

      A presto
      Gianluca

  89. Complimenti per il sito! Finalmente un posto dove si trovano le informazioni necessarie per poter portare a termine il passaggio di proprietà auto con i relativi costi!
    Continuate così!!

  90. si ma per calcolare un passaggio di proprieta dal 1989 non si può calcolare

  91. antonino genova // 29 agosto 2012 a 7:16 // Rispondi

    grazie siete grandi!!!

  92. antonino genova // 28 agosto 2012 a 19:03 // Rispondi

    ciao, complimenti per il sito . chiaro e utile!

    solo una domanda:dove si deve indicare il prezzo di vendita del veicolo?

    • Il prezzo del veicolo si indica sul retro del certificato di proprietà, dove viene fatta l’autentica della firma del venditore.

  93. Ciao, mi sapete dire quanto può venire a costarmi il passaggio di proprietà auto nella provincia di milano?
    Quanto tempo ci vuole a svolgere l’intero procedimento in piena autonomia?

    • Ciao Fabio,

      il costo del passaggio di proprietà dipende dalla quantità di kw posseduti dall’automobile che desideri acquistare. Il costo base per un auto sotto i 53Kw è in totale di 263 Euro.

      Nel caso in cui il numero di Kw fosse superiore ai 53 puoi utilizzare il calcolatore presente in questa pagina per ottenere il valore finale corretto.

      Per svolgere tutta la pratica ci vuole 1 oretta circa, se fatto direttamente tutto all’ufficio del PRA.

      Ciao a presto

      Gianluca

  94. Non riesco a fare il calcolo… inseriti i dati dell’auto che devo acquistare non vedo nessun tasto di invio o cose simili per avviare il calcolo… qualcuno può aiutarmi per piacere?

  95. Ciao a tutti, io solitamente vado solo a fare i passaggi di proprietà direttamente al PRA e devo dire che in effetti si risparmia parecchio, addirittura 200/300 euro a fronte di certe agenzie che ritengo siano disoneste, in quanto altre agenzie della stessa zona fanno un ricarico di 100 euro… il contro della situazione è il tempo che si perde, perchè solitamente perdo tutta la mattina per fare una pratica… quindi: intrapendenti Ok, ma armatevi di molta pazienza e di tempo, pur essendo semplice. Tuttavia trovo giusto che un’agenzia debba mettere i 100 euro di commissione per una pratica in quanto il tempo da perdere è veramente molto e se poi non sei pratico e sbagli o dimentichi qualcosa, perdi il turno e addio…devi ricominciare tutto da capo magari perdento un’altra mattinata

    • Ciao Salvo, concordo con quello che dici te. Per fortuna io non ho mai trovato fila né agli uffici comunali per l’autentica della firma, né agli uffici del PRA (se non massimo di una ventina di minuti).
      Per quanto riguarda le agenzie, è giusto che loro vengano pagate per il lavoro svolto, ovviamente, senza esagerare. 50/100 euro li considero una giusta cifra.
      Saluti
      Gianluca

  96. salve…ma io acquistando un’auto in provincia di Milano e registrata in MI, posso fare il passaggio di proprieta’ alla motorizzazzione di Como,ovviamente dopo l’autentica della firma? grazie

    • Ciao Alberto,
      si certo. Puoi recarti all’ufficio PRA di Como per registrare l’operazione.
      A presto
      Gianluca

  97. Scusate ma il totale del passaggio di proprietà di un auto da 50 Kw nella provincia di Milano è sbagliato e non tiene conto dell’IPT. E’ FUORVIANTE!!
    Massimo

    • Ciao Massimo, il calcolo fornito dal calcolatore contiene anche il valore dell’IPT per la provincia di Milano. Potresti provare di nuovo? Grazie a presto
      Gianluca

  98. Perchè provincia di residenza del venditore, se invece l’ACI scrive che serve la “certificazione di residenza dell’acquirente”? Grazie.

    • Ciao Marco,

      il costo del passaggio di proprietà dipende dal pubblico registro automobilistico presso il quale risulta registrata l’auto. Al PRA e all’ACI di conseguenza, risultano già questi dati. Per questo motivo non è necessaria fornire altra documentazione a riguardo.
      Per esperienza personale ti posso dire che non mi è mai stata richiesta certificazione di residenza nel momento dell’acquisto di un auto.

      Saluti

      Gianluca

      • Grazie! In effetti c’è un esempio sul sito della motorizzazione: “Se il venditore è residente nella provincia di …”.
        Però ancora non mi è chiaro se è sufficiente andare alla motorizzazione, oppure al PRA, o se è comunque necessario andare in entrambi i posti.

  99. Salve
    volevo congratularmi con questo sito per la sua trasparenza semplicità e velocità nel calcolo del passaggio di propieta.
    Ho solo una domanda visto che sto per comprare una Fiat Punto GT se mi reco all’aci centrale di Roma zona Torrino mi fanno lo stesso prezzo calcolato sul sito o devo aggiungere qualcosa ??
    Fatemi sapere grazie.

  100. Buongiorno,
    volevo sapere se per fare il passaggio di proprietà bisogna per forza recarsi al pra della provincia del venditore dell’autovettura o basta recarsi all’ufficio della provincia di propria residenza.
    Grazie

  101. Ottimo calcolatore veloce ed efficace…..basta con le agenzie che mendicano che piu’ di 30 euro non guadagnano sui passaggi!!!!….cmq secondo me andrebbero abbolite le province cosichè i passaggi costerebbero moooolto meno e l’economia dell’auto spicca il volo….quindi girano molti piu soldi per tutti!!!saluti

  102. Sapete se sono previsti aumenti dell’IPT nei prossimi mesi per la provincia di Roma?

  103. L’informazione è molto utile, ma dove si fa al prezzo calcolato??? Grazie della risposta

    • Ciao, per poter pagare questi costi, ti devi recare direttamente all’ufficio provincia del PRA (Pubblico registro automobilistico) per sbrigare la pratica. A presto

  104. Ciao, posso recarmi direttamente al pra per effettuare l’autentica della firma nell’atto di vendita e registrare il tutto?

    • Ciao, esatto. Puoi recarti direttamente al pubblico registro automobilistico per il disbrigo della pratica.

  105. salve dovrei fare un passaggio di proprieta vorei sapere cosa mi costa tenendo conto chi la macchina intestata a mia moglia kw90 e cv 125 grazie

  106. ma è possibile che che a garbagnate milanese in provincia di milano mi abbiano ciesto 410 euro per il passaggio di propietà di un 44 kilowatt

    • Ciao Michael, è possibile che ti abbiamo richiesto quella cifra. Facendo però il passaggio di proprietà direttamente al PRA, il costo è molto inferiore, andresti a spendere 269.83 Euro per la registrazione del passaggio di proprietà e 14,68 Euro per l’autentica della firma.

      Spero di esserti stato utile.

      A presto
      Gianluca

  107. Salve, dovrei fare un passaggio di proprietà poichè ho acquistato un auto da un signore di Verona e mi hanno chiesto € 700,00.
    Con tutta onestà mi sembrano davvero troppi tenendo conto che l’autoveicolo ha una potenza di KW 70 e CV 95.
    Sapreste indicarmi se il costo è corretto ed eventualmente dove rivolgermi per il trapasso?
    Grazie Riccardo

    • Ciao Riccardo, il costo del passaggio di proprietà per un auto di 70Kw nella provincia di Verona è di 368,78 euro + 14,68 di marca da bollo per l’autentica della firma.

      Per effettuare questa operazione puoi andare con il venditore in comune ed effettuare l’autentica della firma sul certificato di proprietà dell’auto e poi rivolgerti direttamente al pra per la registrazione. Segui gli step presentati in questa pagina.

      A presto

      Gianluca

  108. Grazie della risposta.
    La provincia di riferimento e’ Napoli.
    sei gli importi sono quelli indicati (644 per la mercedes e 460 per la mini cooper) perche’ le agenzie continuano a chiedermi rispettivamente 700 e 580 euro?
    Posso negoziare questa cifra con l’agenzia? Posso chiedere di farmi pagare la cifra giusta che mi ha indicato nella sua risposta?
    Grazie
    saluti
    Alessandro

    • Quindi, per la provincia di napoli è un po’ inferiore il costo del passaggio di proprietà. 600 Euro per la mercedes + 14 di marca da bollo e 430 per la mini cooper + 14 di marca da bollo. Ovviamente in agenzia pagherai un po’ di più perchè è la loro professione (ti semplificano la vita ma ad un costo). Questi costi sono validi se vai direttamente al pra ad effettuare il passaggio di proprietà.

      A presto

  109. buonasera, vorrei, per cortesia capire come le agenzie di pratiche automobilistiche calcolano il costo del passaggio di proprieta’. Hanno richiesto per una mercedes clk270cdi ben 700 euro mentre per una mini cooper 1600 ben 580 euro. Sono importi corretti?
    grazie
    Saluti

    • Ciao Alessandro, il costo del passaggio di proprietà di un auto dipende dalla provincia. La mercedes clk270 cdi da quanto vedo su internet ha 125 kw, quindi il costo massimo che potresti spendere facendo il passaggio direttamente al pra è di 644 euro.La cooper dovrebbe avere 85kw e quindi il passaggio dovrebbe costare 460 euro. Questo calcolando una maggiorazione ipt del 30%, è cioè la più alta in assoluto. Di che provincia sono i precedenti proprietari?

  110. Salve, vorrei sapere se per fare il passaggio di proprietà avendo il Certificato di proprietà posso andare direttamente in motorizzazione o in un ufficio ACI e con solo la marca da bollo dal costo di euro 14,62 posso acuistare l’auto da un privato GIUSTO?? Non dovrei pagare nient’altro? Dopo questa registrazione ho 60 gg di tempo per andare al PRA ed effettuare la trascrizione e pagare quello che c’è da pagare per i 68KW dell’auto e i bollettini per l’aggiornamento dellacarta di circolazione… ditemi se sbaglio!
    grazie

    • Ciao Giuseppe, esatto. Puoi recarti direttamente in motorizzazione portando con te la marca da bollo ed effettuare l’autentica della firma del venditore sul certificato di proprietà. Entro i 60 giorni invece, come scrivi te, devi effettuare la registrazione del passaggio di proprietà (pagherai direttamente tutto all’ufficio del pra).

      A presto

      Gianluca

  111. Ciao, avrei bisogno del vostro aiuto per effettuare il passaggio di proprietà della mia nuova auto. Non riesco a trovare sul sito dell’aci i costi da voi presentati. Posso contattarvi tramite E-mail?

  112. Beh, ovvio .. se vado a prendere l’auto dalla fabbrica mi costa meno, si chiama professione.. il guadagno di un’agenzia varia dalle 40/80 euro..

    Chi ha tempo “in pensione” .. per esempio gli conviene..
    Chi non ha soldi e ha problemi a spendere 40/80 euro in più ed il tempo non gli manca .. è consigliato farlo cosi, ma per chi non ha tempo e vuole concludere una vedità anche di Sabato beh, deve andare in un’agenzia, Sabato gli uff. pub. sono chiusi..
    A parte questo si.. se si vuole rispariamo si fa da soli..
    Ma questo è valido per tutte le categorie.. ivi inclusi Webmaster e altro..
    ps: io lavoro presso uno studio di consulenza , lavoro con la regione per le tasse auto, sono un webmaster, webdesigner, game maker e altro..

    Buona novigazione a tutti!

  113. Ciao, mi sembra che il costo proposto da questo sito per le spese da sostenere sia molto inferiore rispetto a quello richiesto da un’agenzia di pratiche auto della mia città (Roma).
    Purtroppo però questa volta il venditore mi ha obbligato ad effettuarlo in agenzia. Risparmierò la prossima volta!
    Grazie
    Mauro

  114. Il servizio per scoprire quanto costa il passaggio di proprietà di un auto è valido nelle seguenti provincie: Agrigento,Alessandria, Ancona, Aosta, Aquila, Arezzo, Ascoli-Piceno, Asti, Avellino, Bari, Barletta-Andria-Trani, Belluno, Benevento, Bergamo, Biella, Bologna, Bolzano, Brescia, Brindisi, Cagliari, Caltanissetta, Campobasso, Caserta, Catania, Catanzaro, Chieti, Como, Cosenza, Cremona, Crotone, Cuneo, Enna, Fermo, Ferrara, Firenze, Foggia,Forli-Cesena, Frosinone, Genova, Gorizia, Grosseto, Imperia, Isernia, La Spezia, Latina, Lecce, Lecco, Livorno, Lodi, Lucca, Macerata, Mantova, Massa-Carrara, Matera, Messina, Milano, Modena, Monza-Brianza, Napoli, Novara, Nuoro, Oristano, Padova, Palermo, Parma, Pavia, Perugia, Pesaro-Urbino, Pescara, Piacenza, Pisa, Pistoia, Pordenone ,Potenza, Prato, Ragusa, Ravenna, Reggio-Calabria, Reggio-Emilia, Rieti, Rimini, Roma, Rovigo, Salerno, Sassari, Savona, Siena, Siracusa, Sondrio, Taranto, Teramo, Terni, Torino, Trapani, Trento, Treviso, Trieste, Udine, Varese, Venezia, Verbania, Vercelli, Verona, Vibo-Valentia, Vicenza, Viterbo

  115. Fantastico!

  116. Roberto Murru // 4 gennaio 2012 a 22:07 // Rispondi

    Ieri sono stato alla MCTC di Reggio Calabri per richiedere alcune informazioni riguardo il passaggio di una vettura 37KW. Queste sono le cifre richieste:
    246€ per IPT (150+20% + 20,92 emolumenti ACI+20,92 imposta bollo)
    14,62€ (imposta bollo )
    9€ (Diritti)
    14,62 (marca da bollo)

    La vostra tabella mi ha permesso comunque di chiedere tutti chiarimenti necessari alla Motorizzazione .

    Continuate così! Non vedo l’ora di poter provare un altro dei vostri calcolatori.

    Roberto

  117. Ciaooo, complimenti per l’utile servizio!
    Io mi son ritrovata a dover effettuare il passaggio di proprietà di una micra con 59kw, dopo aver telefonato in diverse agenzie di Cagliari il prezzo massimo che mi è stato richiesto è di 428 Euro, mentre il minimo di 378 euro. Alla fine ho chiamato il Pra (Aci) e mi hanno consigliato di andare direttamente al pra insieme al venditore per fare direttamente lì l’atto di vendita iscrivendolo sul retro del certificato di proprietà dell’auto. Queste le cifre più o meno che mi sono state richieste:
    14.62€ marca da bollo
    249 € ipt
    20.92€ emolumenti aci
    29.24€ bollo aci
    27.02 non so a che titolo richiesti, per un totale di € 340.80.
    Credo proprio che mi convenga percorrere questa strada, il fai da te al Pra.
    ciao a tutti

  118. Maurizio Bologna // 24 dicembre 2011 a 22:23 // Rispondi

    Ciao, sono aggiornate le cifre dei costi del passaggio di proprietà per la provincia di Roma? Avevo richiesto un preventivo ad un’agenzia di pratiche auto e la cifra che mi è stata richiesta è molto maggiore a quella riportata su questo sito. E’ normale?

    • Ciao Maurizio! Certamente, le cifre utilizzate sono quelle presenti nel sito dell’aci. E’ normale che portare avanti la registrazione del passaggio di proprietà in autonomia comporta un grosso risparmio 🙂

  119. Finalmente ho potuto calcolare in modo semplice il costo del passaggio di proprietà della mia nuova auto! Grazie

2 Trackback & Pingback

  1. Multa ad auto di persona defunta. - I Forum di Investireoggi
  2. Passaggio di proprietà in comune - La tua auto

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*