Costo passaggio di proprietà di un autocarro o furgone

certificato di proprietà autocarro

La procedura del passaggio di proprietà  o trapasso permette di trasferire la proprietà di un autoveicolo da un proprietario ad un altro, registrando questo atto nei pubblici registri.

Quali documenti sono necessari per effettuare il passaggio di proprietà di un autocarro?

I documenti necessari per effettuare il passaggio di proprietà di un autocarro o furgone sono:

  • Certificato di Proprietà (CdP)
  • Carta di circolazione (da presentare insieme ad una fotocopia della stessa)
  • Documenti di riconoscimento di chi intende acquistare il mezzo (Carta d’Identità e Codice Fiscale in duplice copia)
  • Documenti di Riconoscimento di chi vende il veicolo
  • Marca da bollo da 14,60 €
  • Modulo TT2119, necessaria ai fini di un aggiornamento della carta di circolazione. Quest’ultima può essere richiesta presso uno qualsiasi degli sportelli dell’automobilista situati su tutto il territorio nazionale.

Dove fare il passaggio di proprietà di un autocarro?

Dopo la firma dell’atto di vendita che segue l’acquisto vero e proprio del mezzo, si avranno a disposizione cira 60 gg per aggiornare la carta di circolazione con i dati del nuovo proprietario. Se ci si trova in possesso di tutti i documenti, sopra elencati, ci si dovrà recare presso l’ufficio della motorizzazione o presso il PRA  (Pubblico Registro Automobilistico) per richiedere il modulo da compilare per poter regolarizzare il passaggio di proprietà. Una volta aver compilato l’intero modulo, si dovrà compiere la stessa operazione per aggiornare la carta di circolazione con i dati del nuovo proprietario. Sul modulo dovranno comparire le firme di entrambi i soggetti coinvolti nella compravendita del veicolo.

Quanto costa il passaggio di proprietà  di un autocarro?

Quanto costa il passaggio di proprietà di un furgone / autocarro?

In questo caso il costo dipende dalla portata dell’autocarro stesso e per il calcolo del costo si deve prendere in riferimento la seguente tabella:

IPT

fino a 7 quintali:…….€ 259,00

oltre 7 e fino a 15 :…€ 377,00

oltre 15 e fino a 30 : € 424,00

oltre 30 e fino a 45 : € 495,00

oltre 45 e fino a 60 : € 544,00

oltre 60 e fino a 80 : € 675,00

oltre 80 quintali:…… € 841,00

All’IPT vanno inoltre aggiunti i seguenti costi:

  • 27,00 Euro per Emolumenti PRA
  • 29,24 Euro per l’imposta di bollo
  • 23,62 Euro per l’aggiornamento della carta di circolazione
  • Totale = 79,86 Euro

 Qual’è il costo per il passaggio di proprietà per un autocarro storico?

Nel caso di passaggio di proprietà di veicoli d’epoca sono previste delle agevolazioni dalla Legge di Stabilità del 1 Gennaio 2015. I veicoli che possono usufruire dell’agevolazioni devono rispondere ai seguenti requisiti:
– Si tratta di veicoli trentennali,
– Si tratta di veicoli non destinati ad uso professionale, quindi non registrati a nome di aziende e non destinati al trasporto di merci ed oggetti.

Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo per l’ assicurazione per il tuo furgone in 1 minuto!
Genertel.it

1 Commento su Costo passaggio di proprietà di un autocarro o furgone

  1. Alberto De Riz // 23 ottobre 2017 a 16:30 // Rispondi

    Buongiorno, se io volessi comperare un autocarro/motocarro di trent’anni, non avendo partita IVA e non utilizzandolo in attività professionali, posso beneficiare del passaggio di proprietà ridotto?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*