Costo passaggio di proprietà

get_results($wpdb->prepare($query));

$numRow =mysql_num_rows($results);

function difIpt($kw){
$base= 150.81;
if($kw <= 53) return $base ; else {$totale = ($kw*3.5119); return $totale; } }; function maggiorazione($provincia,$kwww){ $query = "SELECT * FROM wp_regioni "; $results = $wpdb->get_results($wpdb->prepare($query));

for($i = 0; $i <= 110; $i++) { $variable= mysql_result($results,$i,"Provincia") ; $variable=$results[$i]->Provincia;

$variable2=mysql_result($results,$i,”MaggiorazioneIpt”) ;
$variable2=$results[$i]->MaggiorazioneIpt;

if ($variable==$provincia) {$total = (difIpt($kwww)/100)*$variable2;
return $total;}

}

};

function maggPerc($provincia){

$query = “SELECT * FROM wp_regioni “;

$results = $wpdb->get_results($wpdb->prepare($query));

for($i = 0; $i <= 110; $i++) { $variable= mysql_result($results,$i,"Provincia") ; $variable=$results[$i]->Provincia;
$variable2=mysql_result($results,$i,”MaggiorazioneIpt”) ;
$variable2=$results[$i]->MaggiorazioneIpt;

if ($variable==$provincia) {return $variable2;}

}

};

function totale($provincia, $kww){ $total= difIpt($kww)+maggiorazione($provincia,$kww);

return $total;
};

?>



**/ ?>

Registrare l’atto di vendita

L’autentica della firma è la procedura che viene effettuata per dare un valore legale alla vendita di un veicolo.

Per fortuna, per effettuare questa operazione non è più necessario recarsi da un notaio, ma è possibile effettuarla in uno qualsiasi di questi uffici:

  • – Uffici anagrafici comunali (solo autentica della firma)
  • Sportelli Telematici dell’Automobilista (autentica della firma e passaggio di proprietà)
  • – Pubblico Registro Automobilistico (P.R.A.)
  • – Presso gli uffici della motorizzazione
  • – Automobile Club Italiano (A.C.I.)
  • – presso le agenzie di pratiche auto o di consulenza automobilistica registrati.

In cosa consiste l’atto di vendita?
Dietro il certificato di proprietà dell’auto da acquistare è presente un area chiamata “riquadro T”.
Questo è proprio l’atto di vendita che il venditore dovrà compilare con i dati anagrafici dell’acquirente e che poi dovrà firmare e datare di fronte al funzionario pubblico (con una biro nera o blu).

certificato di proprietà
Il venditore, per l’autentica della firma, dovrà portare con se:

  • – un documento d’identità valido, come carta di identità il passaporto o la patente
  • – il CDP (Certificato di proprietà del veicolo) nel quale andrò registrato l’atto di vendita con la firma autenticata del venditore;
  • – marca da bollo di € 16,00
  • – €. 0,52 per diritti di segreteria.

Non è obbligatorio che l’acquirente sia presente all’atto dell’autentica.
Esiste anche un alternativa all’autentica della firma con atto di vendita sul certificato di proprietà, che consiste nel produrre in duplice copia originale, una sottoscrizione bilaterale firmata da acquirente e da venditore. In questo caso però i costi di registrazione saranno doppi.


<


Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto!
 


Genertel.it

Fare la registrazione al PRA


Importante, dopo aver completato il punto 2, bisogna registrare , entro 60 giorni, il passaggio del veicolo al PRA (Pubblico Registro Automobilistico). Dopo breve tempo, verrà rilasciato il nuovo certificato di proprietà aggiornato con i dati dell’acquirente e l’adesivo da applicare alla carta di circolazione del veicolo.

Bisogna ricordarsi che per la registrazione occorrono i seguenti documenti:

  • – fotocopia fronte e retro del libretto di circolazione
  • – 2 fotocopie fronte e retro del documento di identità dell’acquirente valido

La richiesta deve essere corredata da:

  • – atto di vendita;
  • – certificato di proprietà o foglio complementare;
  • – nel caso di acquisto da parte di un cittadino estero, dichiarazione sostitutiva di residenza.

Il nuovo proprietario risulterà intestatario del veicolo acquistato, solamente nel momento in cui verrà completato l’iter di registrazione del passaggio proprietà auto. Fino a tale momento il vecchio proprietario sarà responsabile (fino a dimostrazione di discolpa) di eventuali presunti danni provocati, bollo auto non pagati e multe.

Una particolare forma di registrazione del trapasso, può essere richiesta in questo caso dal venditore registrazione al PRA a tutela del venditore. In alternativa può essere fatto ricorso al giudice di pace.

Guarda la posizione e gli orari dell’ufficio PRA della tua provincia



Da sapere sul passaggio di proprietà auto


Cosa cambia con l’arrivo del Certificato di proprietà digitale?

A chiunque che dal 5 ottobre 2015 richieda una formalità al PRA, per la quale è previsto il rilascio del CDP, verrà rilasciato un Certificato di proprietà digitale – CDPD assieme ad una ricevuta con al suo interno un codice d’accesso. Tale codice potrà essere utilizzato per visualizzare la ricevuta secondo queste modalità:

  • lettura con un dispositivo smartphone del QR-Code presente in ricevuta
  • collegamento all’indirizzo del sito web presente in ricevuta
  • utilizzando la funzione “Consulta il Certificato di Proprietà Digitale”.
  • Importanti anche i vantaggi sulla sicurezza: la nuova versione digitale del CDP non potrà infatti venire rubata, alterata o falsificata.

    Quando devono essere presenti venditore e/o compratore?

    Molto spesso viene il dubbio se per l’autentica della firma è necessaria la presenza di venditore e compratore.
    Per l’autentica di firma dell’atto di vendita è obbligatoria solo la presenza del venditore.
    Alla trascrizione al PRA basta che sia presente l’acquirente con l’atto di vendita con firma autenticata.


    Come si verifica lo stato di una pratica richiesta tramite uno sportello ACI

    Le tempistiche di registrazione del cambio di proprietà variano da ufficio ad ufficio, ma in media si va da un giorno ad un massimo di 2 o 3 giorni.
    In ogni modo è possibile verificare se la procedura è andata a buon fine in questo modo:
    – Inoltrando una richiesta di visura attraverso un ufficio del PRA, un’agenzia di pratiche auto o attraverso una delegazione ACI;
    – Attraverso il servizio visura ONLINE dell’ACI.

    Per la richiesta sarà necessario solamente il numero di targa del veicolo.

    Differenze nell’acquisto tra azienda e privato

    Dal punto di vista dei costi e della procedure seguire non vi è alcuna differenza.
    Può capitare però che un rivenditore di auto rivenda l’auto usata di un privato. In questo caso non è stato effettuato un trapasso completo di proprietà, ma il passaggio si trova in un limbo chiamato “minivoltura” che comporta dei costi molto inferiori per il rivenditore.
    Successivamente ci si rivolgerà allo sportello telematico dell’automobilista per la registrazione completa del passaggio con conseguente presentazione della documentazione classica, con un imposta provinciale azzerata e il un costo degli emolumenti dell’ACI di 13,50 Euro.

    Passaggio di proprietà auto calcolo del costo


    20 ) { ?> onSubmit=”window.open(‘https://ad.zanox.com/ppc/?37446771C546126745T’,’_blank’);” 21 ) { ?> onSubmit=”window.open(‘https://ad.zanox.com/ppc/?26447105C38388731T’,’_blank’);” 60) { ?> onSubmit=”javascript:openbox(”, 1, 380, 410, 10, 24);return false;”






    >







    Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto!
     



    01. Logo Auto



    Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto!
     




    Emolumenti PRA
    27.00
    Imposta di bollo per trascrizione al PRA
    32.00
    Diritti MCTC
    10.20
    Imposta di bollo per aggiornamento carta di circolazione
    16.00
    Totale costi fissi
    85.20 €
    IPT 85KW ( Se superiore a 53KW il costo è 3.5119 al KW)
    Maggiorazione % provincia di
    Totale IPT (arrotondato)
    Costo totale

    Print Friendly and PDF



    Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo per l’ assicurazione moto in 1 minuto!

    Genertel.it



    01. Logo Moto








    Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto!
     


    Genertel.it




    Calcola subito il tuo preventivo RCA in 1 minuto! Risparmia confrontando le offerte











    II calcolo dei costi del passaggio di proprietà è basato sui dati presenti sul sito www.aci.it in data 21/01/2016 .

    Il costo totale dipende dal numero di kilowatt/cavalli del veicolo e dalla provincia di residenza dell’acquirente dell’auto.

    Alle spese sopra elencate, dovranno essere aggiunti i costi per l’autentica della firma sull’atto di vendita (16.00 euro + 0.52 euro).

    La registrazione al Pubblico registro automobilistico ha i seguenti costi:

  • Imposta di trascrizione provinciale (Ipt). Il valore dell’Ipt è definito da ogni singola Provincia.
  • bolli per le volture del certificato di proprietà (cdp) (32,00 euro), o nel caso in cui non si disponesse del cdp, del foglio complementare (43,86 euro).

    Esistono alcune casistiche per le quali l’imposta provinciale di trascrizione è definita in misura fissa:

  • per i veicoli venduti con applicazione dell’iva, per qualsiasi potenza del veicolo;
  • nel caso in cui i veicoli abbiano una potenza inferiore ai 53KW..

    Per quanto riguarda gli autoveicoli con una potenza superiore ai 53KW e per i quali non viene applicata l’iva, l’ipt viene applicata proporzionalmente alla potenza della stessa autovettura.

    Nel caso di passaggio di proprietà di un autocarro, vengono considerati invece sia i KW che la portata dello stesso.

    In ogni caso, tutte queste informazioni su potenza e portata del veicolo, sono reperibili all’interno della carta di circolazione

    get_results($wpdb->prepare($query));
    $numRow =mysql_num_rows($results);
    ?>



  • 52 Commenti su Costo passaggio di proprietà

    1. da 554€ mi chiedono 697€ qualcosa non quadra 103 kw provincia lodi

    2. È inaccettabile che un passaggio di proprietà di un auto usata di 13 anni fra genitore e figlio costi 280 € quasi quanto il valore dell’auto stessa.
      La logica imporrebbe almeno una proporzionalità con l’età dell’auto ed il valore residuo dell’auto stessa.

    3. Emanuele // 6 ottobre 2015 a 11:43 //

      Buongiorno ho usato il vostro calcolatore per provare passaggio di proprietà su una moto 600 honda xrr del 1989 – 46 hp (34.3 kW) – mi esce 84 euro. devo aggiungere altro? provincia TREVISO

    4. Salve volevo sapere se è ancora valido l’iter per un passaggio di proprietà autenticato la sola firma con marca da bollo del venditore e poi recarmi al Pra per aggiornare il cdp
      .se qualcuno mi indica l’iter preciso altrimenti. Grazie a tutti

    5. pierociaca // 24 agosto 2015 a 15:56 //

      ma se compro l’auto in una provincia diversa dalla mia come mi comporto? faccio il passaggio da me oppure dove vado a prendere l auto?

    6. alessandro // 21 giugno 2015 a 12:54 //

      Ciao io sto x comperare un alfa gt jtd 1.9 16 distictiv 110kw 150 cv,ho fatto il preventivo qui é mi dice che pagherei 586e,è giusto?(io son della provincia di milano)

    7. mauro // 13 giugno 2015 a 9:18 //

      perche se faccio il calcolo in cv e poi in kw della stessa macchina mi da una cifra diversa?

      • Buongiorno,
        grazie per la segnalazione. Quali sono i valori che sta provando ad inserire?

        Grazie

        Gianluca

    8. SALVATORE // 25 maggio 2015 a 17:38 //

      BUONASERA DEVO FARE IL PASSAGGIO DI PROPRIETA’ DI UN AUDI A3 2.0 TDI 170CV 125KW SPORTBACK E QUI A ROMA UN AGENZIA MI HA CHIESTO € 800,00 DA CALCOLO FATTO SU QUESTO SITO MI ESCE € 660,00 A QUALE PREZZO MI DEVO ATTENERE QUALCUNO MI SAPREBBE CONSIGLIARE SU ROMA UN AGENZIA SERIA ED ONESTA

    9. andreatti giuliana // 18 maggio 2015 a 18:17 //

      Assurdo! ho libretto circolazione auto in cui risulto intestataria iscritta come seconda proprietaria di un’auto comprata insieme ad un’altra persona poi diventata mio marito , ora deceduto. adesso devo pagare il costo di un passaggio di proprietà per vendermi la mia auto a…me medesima!!!!! oppure mi mancano informazioni a mio favore???grazie.

    10. la mantia // 16 luglio 2012 a 19:51 //

      facendo il passaggio di proprieta’ di una daewoo klya mh1 221 matiz kw.37,5 ci hanno fatto pagare piu’ di 100 euro in piu’ del vostropreventivo come mai siamo in provincia di prato non e’ che si sono sbagliati grazie ciao

    11. Dimitri D. // 2 luglio 2012 a 20:09 //

      Rispondo al commento di Christian S.:
      Se le agenzie fossero così oneste da dire al cittadino che se si arrangia risparmia 50-100-150 euro allora potremo parlare di professionisti, negli altri casi st tratta solo di aprofittare dell’ignoranza della gente.

      Complimenti per il sito
      Dimitri

    12. Ciao a tutti, io solitamente vado solo a fare i passaggi di proprietà direttamente al PRA e devo dire che in effetti si risparmia parecchio, addirittura 200/300 euro a fronte di certe agenzie che ritengo siano disoneste, in quanto altre agenzie della stessa zona fanno un ricarico di 100 euro… il contro della situazione è il tempo che si perde, perchè solitamente perdo tutta la mattina per fare una pratica… quindi: intrapendenti Ok, ma armatevi di molta pazienza e di tempo, pur essendo semplice. Tuttavia trovo giusto che un’agenzia debba mettere i 100 euro di commissione per una pratica in quanto il tempo da perdere è veramente molto e se poi non sei pratico e sbagli o dimentichi qualcosa, perdi il turno e addio…devi ricominciare tutto da capo magari perdento un’altra mattinata 😉

    13. salvatore // 27 giugno 2012 a 17:12 //

      stamattina 27/06/2012 ho fatto un passaggio di proprietà auto all’aci di nizza m.fto (at)l’auto ha 55 kw e hanno chiesto 495.00€ nel vostro calcolatore mi risulta 305.57 € come mai? mi hanno fregato 90.00€??????

    14. alexrota1970 // 21 giugno 2012 a 12:35 //

      Innanzitutto un sincero grazie all’autore di questo sito. E poi un altrettanto sincero sdegno per i soldi che la nostra schifosa nazione ci spreme. Nella maggior parte dei paesi più o meno normali il passaggio di proprietà costa 3, 5 o anche 10 volte meno che in Italia. Che vergogna! 🙁

    15. GIANLUCA sei un GRANDE…ottimo x avere almeno un’idea di cosa si può risparmiare facendo fare tutto da un’agenzia o con il fai da te..poi ognuno ha la libertà di scegliere come comportarsi

    16. Salve,
      ma se desidero acquistare un’auto usata presso un concessionario, posso farmi carico io della trafila del passaggio di proprietà o sono obbligato a lasciare al concessionario che effettui tali pratiche al costo che mi propone lui direttamente? Mille grazie per la risposta.

    17. Mariano // 12 giugno 2012 a 10:20 //

      Cosi semplice e fatto così bene complimenti

    18. Michele // 11 giugno 2012 a 15:37 //

      Salve, una domanda dal vostro calcolo per 72kw a Roma, mi risulta un passaggio di 377 euro…mentre più di un agenzia mi chiede 500 euro. Domanda dove posso ottenere un importo più vicino al vostro calcolo? Agenzia ACI? Grazie e complimenti per il sito!

    19. giampiero monti // 11 giugno 2012 a 8:00 //

      Dovrei vendere ad un privato una Volvo C70 di 120kw,all’Aci di Forlì,essendo io socio,mi hanno fatto un preventivo di 719 €,secondo il Vs calcolo invece dovrei pagarne 621,64,come mai?
      Grazie

      • Ciao Giampiero, la differenza è dovuta al fatto che l’ACI lavora come agenzia di pratiche auto e quindi si fa pagare la commissione per l’operazione. I prezzi riportati sul sito corrispondono alle tariffe fatte pagare direttamente all’ufficio PRA della propria provincia.
        A presto

    20. alberto // 8 giugno 2012 a 13:44 //

      buongiorno; volevo sapere se per una vettura del 1966 quindi epoca i costi sono gli stessi di una moderna. Grazie in anticipo.

    21. Salve,

      *cerchiamo di non fare come al solito la solita confusione..

      Allora:
      Partiamo dal punto che un’ avvocato, medico o altro..
      Chiamato professionista si fà pagare.. o voi lavorate gratis?

      Quando arriviamo a capire questo, possiamo anche capire il costo di una pratica auto..

      Il guadagno medio iva esclusa per un trapasso è di euro 50/60..
      Si chiamano competenze ..
      Poi ovviamente ci sono quelli che per un trapasso sotto i 54 kw chiedono 400..450..380 , 370..

      Questo dipende da quando un professionista vuole guadagnare.

      Prima di tutto bisogna anche cominciare a rispettare ogni professione.
      Vai dall’ avvocato paghi 100 o 200 euro per una sola seduta.. è si .. è una professione..

      Scusate, ma voi lavorate gratis?

      Tanto per capire: costruisci la tua casa da solo… risparmi 50%
      Costruisci un mobile da solo.. risparmi 50%

      Sveglia!!! Dai.. non facciamo i soliti tutto fare ……………………
      Parliamo per sapere non per aver sentito dire!
      “in media si risparmia 50/60 euri di competenza iva esclusa…. in media…
      poi si è verro c’è chi un caffè l’ho fà pagare il doppio..”
      ma se no ti piace non ci vai o scegli dove il prezzo ti conviene..

      • Ciao Cristian, hai pienamente ragione.
        Il mio infatti non è un articolo contro le agenzie ma è solo una guida per le persone che hanno voglia di gestire in piena autonomia alcune pratiche (che considero abbastanza semplici), senza dover per forza pagare un intermediario.
        Le professioni son tante, non per questo bisogna rivolgersi ad uno specialista per qualsiasi attività della vita quotidiana.
        Ti faccio alcuni esempi banali: ti si rompe un interruttore in casa., chiami un elettricista o provi a sistemarlo da solo? Al distributore, vai al self service o fai fare sempre al benzinaio?
        Te ne potrei elencare altri mille di esempi simili. Quello che voglio dire è che non è mio intento sminuire le singole professioni, ma solo aiutare i consumatori più intraprendenti e che magari hanno difficoltà ad arrivare a fine mese.

        Per qualsiasi cosa scrivimi pure.
        A presto

        Gianluca

    22. perchè provincia di residenza del venditore, se invece l’ACI scrive che serve la “certificazione di residenza dell’acquirente”?
      Grazie.

    23. Salve
      volevo congratularmi con questo sito per la sua trasparenza semplicità e velocità nel calcolo del passaggio di propieta.
      Ho solo una domanda visto che sto per comprare una Fiat Punto GT se mi reco all’aci centrale di Roma zona Torrino mi fanno lo stesso prezzo calcolato sul sito o devo aggiungere qualcosa ??
      Fatemi sapere grazie.

      • admin // 3 maggio 2012 a 22:03 //

        Ciao Luca, per poter pagare questi valori ti devi rivolgere direttamente all’ufficio del pra. Trovi il più vicino a te quahttp://www.aci.it/laci/altri-contatti/sedi-e-punti-di-servizio.html .
        Torna presto a trovarci e facci sapere com’è andata.
        ciao
        Gianluca

    24. salve il passaggio di proprietà al PRA allora è di 269€ in alessandria?

      • Ciao Fabio,
        dipende dalle caratteristiche dell’auto (KW).
        A presto
        Gianluca

    25. buongiorno ho fatto il calcolo del passaggio sul sito e mi costa 270euro mentre le agenzie a salerno mi chiedono tutte 350euro,volevo sapere queste 80euro cosa sono,grazie.

      • Ciao Carmine,
        sono i costi d’agenzia. 270 Euro è il costo del passaggio di proprietà fatto direttamente al pra.
        Ciao Gianluca

    26. Alfonso // 21 aprile 2012 a 7:31 //

      Qualcuno sa dirmi perchè l’ACI (2 agenzie ad Ostia Lido, Roma) per una Y di 44 KW mi chiedono 380, qui mi risulta 254,75 ? cosa si può fare?

    27. Pierino // 16 aprile 2012 a 12:21 //

      Ciao,
      Ma e’ aggiornato questo calcolo? L’ ho fatto con un’altro sito datato 2007 ed il conteggio e’ uguale!
      Non e’ cambiato niente dal 2007 ad oggi ?
      Grazie

      • Ciao Pierino, si il calcolatore è aggiornato. Probabilmente per quella provincia l’ipt è rimasta invariata dal 2007.
        Torna a trovarci presto!

        Gianluca

    28. Daniele // 14 aprile 2012 a 20:16 //

      Ottimo calcolatore veloce ed efficace…..basta con le agenzie che mendicano che piu’ di 30 euro non guadagnano sui passaggi!!!!….cmq secondo me andrebbero abbolite le province cosichè i passaggi costerebbero moooolto meno e l’economia dell’auto spicca il volo….quindi girano molti piu soldi per tutti!!!saluti

    29. Francesca // 4 aprile 2012 a 15:29 //

      Io mi sono informata presso la delegazione Aci vicina a me Nettuno (RM) e per un passaggio di proprietà di un’autovettura di 103 kw mi ha chiesto 650 euro. Come è possibile che col vostro calcolo venga 254 euro ( anche se ora la maggiorazione su Roma è al 30% quindi sarebbe circa 270 euro ).
      Io non ho trovato sul vostro sito uno specchietto completo di tutto quello che si deve fare per evitare le agenzie e far da sè. Ma io non credo comunque che un’agenzia si prenda 380 euro su una transazione perchè sò che le loro commissioni si aggirano sui 60/80 euro…..Che devo fare ?

      • Ciao Francesca, probabilmente hai inserito male i valori all’interno del form. Se riprovi vedrai che vengono valorizzati correttamente.
        Ciao Gianluca

    30. Riccardo // 21 marzo 2012 a 18:29 //

      Ringraziando tanto il sito per la semplicita di utilizzo vorrei tanto esprimere il mio rammario per i costi esorbitanti che lo stato italiano ci richjiede e soprattutto il caro Monti deve passare tremila guai

    31. christian // 19 marzo 2012 a 19:16 //

      Buongiorno,e se si tratta di un veicolo di trent’anni,non iscritto all’ASI quant’è il costo del passaggio?

    32. Denis // 12 marzo 2012 a 20:24 //

      Buon giorno volevo sapere come fare per fare 2 passagi di proprieta da defunto a erede e da erede a me in quanto l’auto ha 148 kw e si trova a como,il pra mi ha chiesto 1300,00 euro.Come posso abbatere i costi?Grazie Denis

    33. franco // 11 marzo 2012 a 15:10 //

      salve.quanto costa il passaggio per una citroen saxo di 1100 di cilindrata benzina.non arriva a 50 kw, credo.sono di modena.

      • Ciao Franco, puoi provare direttamente ad inserire i dati della tua macchina all’interno del calcolatore e premere su calcola… et voilà 🙂

    34. Riccado // 21 febbraio 2012 a 14:11 //

      Salve, dovrei fare un passaggio di proprietà poichè ho acquistato un auto da un signore di Verona e mi hanno chiesto € 700,00.
      Con tutta onestà mi sembrano davvero troppi tenendo conto che l’autoveicolo ha una potenza di KW 70 e CV 95.
      Sapreste indicarmi se il costo è corretto ed eventualmente dove rivolgermi per il trapasso?
      Grazie Riccardo

    35. alessandro // 19 febbraio 2012 a 20:33 //

      buonasera, vorrei, per cortesia capire come le agenzie di pratiche automobilistiche calcolano il costo del passaggio di proprieta’. Hanno richiesto per una mercedes clk270cdi ben 700 euro mentre per una mini cooper 1600 ben 580 euro. Sono importi corretti?
      grazie
      Saluti

    36. Ciao Valentina. Hai ragione, lo scopo di questo sito è quello di cercar di far risparmiare i consumatori, non andare contro le agenzie.

      Ti ringrazio per la segnalazione.

      A presto

      Gianluca

    37. Valentina // 22 gennaio 2012 a 16:13 //

      Lavoro in una agenzia di pratiche auto e posso assicurare che la maggior parte di queste attività, lavoro in maniera corretta e non con prezzi eccessivi come dice questo sito.
      Consiglio di aggiornare il sito in quanto la maggiorazione su Verona dal 01/01/2012, per gli atti autenticati da quella data in poi, è maggiorata non più del 30% ma del 20%!

    38. Giovanni // 29 novembre 2011 a 23:02 //

      Finalmente ho potuto calcolare in modo semplice il costo del passaggio di proprietà della mia nuova auto! Grazie

    I commenti sono bloccati.