Smarrimento Certificato di proprietà – Cosa fare in caso di Certificato di proprietà perso

certificato di proprietà auto smarrimento

Certificato di proprietà cos’è Possiamo pensare al certificato di proprietà auto come al documento d’identità della nostra auto. Il Cdp dal 2015 è stato sostituito, nella sua forma cartacea dal Certificato di proprietà auto Digitale.

Quest’ultimo viene, rispetto al cartaceo, offre ai cittadini automobilisti una serie di vantaggi e viene rilasciato rilasciato presso il Pubblico Registro Automobilistico o presso gli uffici territoriali ACI.

Tra i diversi vantaggi del nuovo formato digitale del documento vi è:

  • La possibilità di evitare che il Certificato di proprietà auto venga smarrito o sottratto,
  • La possibilità di risparmiare tempo e denaro per la richiesta di un documento duplicato in sostituzione del Cdp smarrito.

Nel caso in cui si verificasse lo smarrimento del certificato di proprietà o quest’ultimo fosse deteriorato, si dovrà procedere con la richiesta di un duplicato presso il PRA o presso l’ACI. Verrà fornito al proprietario del veicolo un documento in formato digitale.

Qual’ora il duplicato venga richiesto da una persona incaricata, essa dovrà presentare un documento d’identita e una delega con firma del proprietario del mezzo.

Per procedere con la richiesta della copia digitale del CdP smarrito:
– occorre presentare denuncia presso le autorità (Polizia),
– munirsi di modello NP3C in duplice copia originale firmata,
– Fotocopia del proprio documento d’identità.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*