Costo pastiglie freni

Rischi e segnali che indicano quando cambiarle

costo pastiglie freni, cambio, dischi,

Qual è il costo pastiglie freni? Quando vanno sostituite? 

La sicurezza prima di tutto, in particolare se hai acquistato un’auto usata un controllo del sistema frenante è d’obbligo.

Oggi analizziamo i segnali che indicano che è necessario un cambio pastiglie freni. Non è una cosa di poco conto e che si può tralasciare perché i rischi sono evidenti: perdita del controllo del mezzo, possibili ribaltamenti…

In genere, le pastiglie freni vanno sostituite ogni 25.000 km – 40.000 km. Questo dipende dallo stile di guida e dai chilometri percorsi durante l’anno.

Vi sarà sicuramente capitato di sentire i freni che fischiano, ma ciò non basta per stabilire se occorre una sostituzione.

Le pastiglie freni, chiamate anche pasticche o pattini dei freni, sono una parte fondamentale dei sistemi frenanti, il cui scopo è quello di creare un attrito e per questo sono soggette ad usura.

Ecco i segnali che vi devono far allarmare:

  1. Fischio;
  2. Spia accesa del sensore del liquido dei freni;
  3. Frenata meno reattiva;
  4. Spia usura accesa.

Se notate questi segnali significa che la vostra auto necessita di una sostituzione pasticche freni. In ultima analisi potete fare un controllo visivo, rimuovendo le pastiglie dalla ruota e verificandone l’usura.

Il costo pastiglie freni auto dipende dall’officina in cui richiedete questo servizio. Va detto che bisogna cambiarle su entrambe le ruote e devono essere montate a coppia su ogni freno.

Il costo pastiglie freni può andare dai 40 ai 60 euro a cui va aggiunto quello per la manodopera. Un concessionario ufficiale non vi chiederà meno di 150 euro in tutto.

Se vi recate da un meccanico, non avrete la massima libertà sulla scelta della marca del pezzo di ricambio, quindi sarete obbligati a scegliere il prodotto che vi offrono, oltre che a sottostare al listino per la manodopera.

Per risparmiare, si potrebbe fare una sostituzione fai da te, basta avere un buon crick e una serie di cacciaviti.

Cambio dischi freni

Quando fare invece il cambio dischi freno?

Circolare con i dischi freni usurati comporta dei rischi, quali provocare tamponamenti a catena, investire dei pedoni, perdere la tenuta su strada e causare sinistri che possono essere fatali.

I dischi freno hanno una durata maggiore rispetto alle pasticche e vanno cambiati ogni 80 mila chilometri circa o dopo aver sostituito due volte le pastiglie.

Rispetto al costo pastiglie freni, quello dei dischi è più elevato e si aggira dai 300 ai 500 euro, variano da officina a officina o concessionaria e dal tipo.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*