Riscatto anni universitari – Come funziona

gli effetti della riforma riscatto anni laurea

Puoi riscattare i tuoi anni del corso legale di laurea. Il riscatto può riguardare tutto il periodo o singoli periodi. Puoi riscattare inoltre il tuo diploma universitario o gli anni di specializzazione gli anni di dottorato di ricerca. Anche se sei un artista ed hai conseguito un diploma di alta formazione artistica e musicale puoi chiedere il riscatto.

REQUISITI

Per poter fare la domanda:

  • devi essere laureato o devi avere un titolo equiparato
  • durante gli studi non devi aver lavorato

Si possono riscattare:

  • i diplomi di laurea (4 o 6 anni al massimo)
  • i diplomi universitari (2 o 3 anni al massimo)
  • i diplomi di specializzazione che hai conseguito dopo la laurea non inferiore a 2 anni
  • i dottorati di ricerca
  • i titoli accademici introdotti dal 1999 in poi: Laurea (L) corso di studi triennale, Laurea specialistica (LS) alla quale si accede dopo il corso di laurea triennale e si consegue al termine di ulteriori 2 anni

Per quanto riguarda i diplomi rilasciati dagli Istituti di Alta Formazione Artistica e musicale, si possono riscattare i corsi attivati dall’anno accademico 2005/2006 e che sono:

  • Diploma accademico di primo livello
  • Diploma accademico di secondo livello
  • Diploma di specializzazione
  • Diploma accademico di formazione alla ricerca che è equiparato al dottorato di ricerca

Non si possono riscattare:

  • i periodi fuori corso
  • i periodi già coperti da contributi di qualsiasi tipo: figurativi, obbligatori, volontari. Tutti i periodi in cui hai lavorato e quindi non puoi raddoppiare i contributi pagando anche un riscatto.
Ti è stata utile la pagina?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*