Pneumatici fuoristrada

Quali pneumatici devo scegliere per il mio fuoristrada?

Pneumatici fuoristrada: gomme 4x4 e fuoristrada

Il mondo dei fuoristrada appassiona sempre più persone che decidono di acquistare un veicolo di tale categoria per poter esaltare al massimo l’esperienza di guida. Per raggiungere questo ambizioso obiettivo, non si deve trascurare la scelta dei pneumatici fuoristrada adatti al tipo di veicolo posseduto. Selezionare infatti i pneumatici migliori per il fuoristrada è un’operazione molto semplice, se si dispongono le conoscenze necessarie.

Innanzitutto occorre precisare che la scelta dei pneumatici giusti si basa sul tipo di utilizzo che s’intende fare del veicolo. Infatti in commercio esiste una gamma vasta e completa di soluzioni che comprendono pneumatici stradali, offroad estremo e all season.

Vediamo nel dettaglio, la differenza fra queste categorie sopracitate.

Pneumatici stradali
I pneumatici stradali generalmente sono compatibili con ogni tipo di fuoristrada che transitano abitualmente sulle tradizionali strade asfaltate. La loro particolarità è che si tratta di pneumatici fuoristrada che tengono in considerazione l’importanza delle altre prestazioni rispettando la sicurezza. Infatti sono studiati e realizzati per offrire la massima incolumità sia del veicolo che del conducente anche sul bagnato. Per garantire ciò, dispongono di un battistrada che presenta un disegno in grado di far passare grossi quantitativi d’acqua.

Pneumatici offroad estremo
Gli amanti dell’avventura desiderano disporre di un veicolo per poter passare dovunque. Per consentire ciò ci si deve equipaggiare di pneumatici fuoristrada in grado di comportarsi nel migliore dei modi sul fango, sulla sabbia e sulle rocce. Si tratta infatti di pneumatici che presentano un tipo di mescola realizzata per poter resistere senza problemi ai possibili danneggiamenti che rocce appuntite e le pietre sono generare. I pneumatici consigliati in questo caso sono senza dubbio pneumatici offroad estremo.

Dispongono infatti di tasselli marcati che consentono al veicolo di effettuare la corretta trazione. Inoltre sono dotati di tasselli laterali che consentono di creare il corretto attrito sulle rocce. Infine gli intagli presenti nel pneumatico garantiscono ed evitano che la ghiaia si depositi all’interno della struttura, riducendo di conseguenza l’aderenza e la sicurezza di guida.

Il vantaggio più grande di questo tipo di pneumatici è sicuramente rappresentato dal fatto che sono in grado di transitare ovunque e sono resistenti alle forature. Di contro, Il più grande svantaggio è sicuramente rappresentato dal peso maggiore rispetto a pneumatici tradizionali, che potrebbero diminuire il livello di comfort.

Pneumatici all season
Si tratta di pneumatici fuoristrada che possono essere utilizzati in tutte le stagioni dell’anno. Dispongono di un battistrada tassellato che consente al veicolo di poter transitare su ogni tipo di manto stradale ed in qualunque condizione. Il Codice della Strada considera questo tipo di pneumatici al pari livello delle catene da neve e dei pneumatici invernali, anche se va specificato che le prestazioni ovviamente sono saranno le stesse di uno specifico tipo di pneumatico.

Le nostre conclusioni
Scegliere con cura il tipo di pneumatici fuoristrada per il nostro veicolo non è soltanto un modo per ottenere alte prestazioni ma è anche utile per prendersi cura del mezzo. Se siete indecisi sul tipo di pneumatico più idoneo con le vostre esigenze vi consigliamo di rivolgervi al vostro gommista di fiducia che potrà guidarvi nel percorso corretto per la selezione della soluzione giusta per voi.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*