Recupero punti patente

recupero punti patente

Come recuperare i punti patente?

Per recuperare i punti della patente è necessario iscriversi e frequentare un corso presso un’autoscuola o presso altri soggetti abitati quali enti pubblici provinciali o regionali.

E sempre possibile inoltre verificare il saldo punti della propria patente.

Con il corso della durata di 12 ore è possibile recuperare fino un massimo di 6 punti limitatamente ai possessori di patente di categoria A1, A, B e B+E.

I possessori di patente di categoria C, C+E, D, D+E, ovvero i conducenti professionali, possono recuperare 9 punti con la frequenza di un corso di 18 ore.

Altro sistema per recuperare i punti è il virtuosismo alla guida, ossia se in precedenza sono stati decurtati punti e nei due anni successivi all’infrazione non se ne commettono altre il titolare della patente recupererà i 20 punti originari.

È possibile inoltre incrementare i punti oltre i 20 non commettendo infrazioni per 2 anni di seguito e in questo modo si ottiene un bonus di 2 punti, fino a raggiungere il tetto massimo totale di 30 punti.

Ti è stata utile la pagina?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*