Novità scadenza patente di guida

Dall’anno 2014 ci sarà un importante novità riguardo la data di scadenza della patente di guida.

Infatti la patente dal momento del suo rilascio avrà come scadenza la data di nascita del possessore sempre decorsi i termini a seconda della categoria di patente posseduta. Col nuovo sistema di rinnovo si dirà addio al vecchio tagliandino da applicare con la nuova data del termine della validità e nel nuovo iter sarà centrale la figura del medico. Esso al termine della visita per verificare i requisiti per il rinnovo, invierà telematicamente alla Motorizzazione Civile tutti i documenti che a sua volta farà pervenire in tempo reale un’autorizzazione provvisoria alla guida fino al ricevimento del documento finale che perverrà in un tempo stimato di 7-10 giorni dalla visita medica al proprio domicilio. Il nuovo documento avrà pertanto come scadenza la data di nascita del possessore.
Per quanto riguarda i costi che si dovranno affrontare per il rinnovo ricordiamo le spese per la visita medica che sono variabili da circa 30 Euro a 50, 16 Euro e 9 Euro che dovranno essere versati rispettivamente sui conti correnti postali n° 4028 e n° 9001 intestati alla Motorizzazione, poi 6,80 Euro come contributo per la spedizione della nuova patente al vostro domicilio e infine il costo della fototessera a colori.

Ti è stata utile la pagina?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.

*