Costo multa ZTL

Zona a Traffico Limitato: qual è il costo della multa ZTL se si accede fuori dagli orari consentiti?

Zona a Traffico Limitato: qual è il costo della multa ZTL se si accede fuori dagli orari consentiti? Costo multa ZTL: qual è la sanzione per chi non rispetta le zone a traffico limitato?

Difficile evitare la multa se con il proprio veicolo si accede ad una ZTL: dal 2005 infatti le strade di accesso e uscita ad una Zona a Traffico Limitato sono presidiate da telecamere.
La verifica delle riprese da parte della Polizia Municipale fa scattare la multa ZTL per tutti i veicoli non autorizzati e in orari non consentiti (sempre in bella mostra prima dei varchi).

Il costo multa ZTL, stabilita dal Codice della Strada: ZTL è salata!
Il costo oscilla da un minimo di 80,00 euro ad un massimo di 335,00 euro. Se il costo multa viene pagato entro 5 giorni dalla notifica si ha lo sconto del 30%.
Al costo multa ZTL va inoltre sommata la spesa di accertamento, procedimento e notifica: 14,20 euro onnicomprensivi. Il totale costo multa ZTL ammonterà quindi ad un minimo di 94.20 € se la notifica è avvenuta presso l’abitazione nelle mani del destinatario.

Ricevuta la multa per ZTL, il conducendo che ha trasgredito ha 60 giorni di tempo per fare ricorso e pagare la sanzione. Superati i 60 giorni, il costo muta ZTL passa da 80 € a 167,50 € (la metà del massimo). Ogni sei mesi scatta un’ulteriore maggiorazione semestrale del 10%, a cui si aggiungono l’aggio che può arrivare al 20% e gli interessi di mora per ritardato pagamento.

Il fare ricorso per far valere le proprie ragioni ed evitare di pagare il costo multa ZTL può essere rischioso. I motivi principali per cui è consigliato procedere contro la sanzione sono il luogo e la data di infrazione non specificata nel verbale; multa notificata con oltre 90 giorni dalla violazione, dimostrazione che il veicolo si trovava in una sede diversa al momento della multa.
Nel caso in cui la contestazione non venga ritenuta valida sarete non solo costretti a pagare le spese giudiziarie ma anche il pagamento di un costo multa ZTL doppia. Per fare ricorso ci sono diverse vie, una di questa è quella di rivolgersi al Giudice di Pace competente della ZTL nella quale avete ricevuto la multa.

La ZTL non è valida per tutti. Gli autorizzati, oltre ai residenti nell’area sottoposta a limitazione, sono i mezzi pubblici, i mezzi di emergenza e i veicoli autorizzati al transito (ad esempio le auto dei disabili).
Il discorso varia da regione a regione in riferimento alle auto elettriche e al loro accesso nelle zone a traffico limitato (che vi ricordiamo essere, per i primi 5 anni almeno, esenti dal bollo auto). Non essendoci in Italia una normativa unica a livello nazionale, in alcuni casi dopo aver immatricolato il veicolo elettrico è necessario inviare una scansione del libretto del mezzo elettrico e fare domanda agli uffici della ZTL di competenza.




Nota bene!
Se per errore accedete ad una Zona a Traffico Limitato per due volte, anche nell’arco di pochi minuti, verranno emesse due multe e si sarà costretti a pagare due volte il costo multa ZTL: le sanzioni scattano per ogni singola violazione! Qui, uno dei casi più eclatanti!

12 Commenti su Costo multa ZTL

  1. per circa tre mesi mio marito è andato al lavoro in centro a BOLOGNA in una zona ztl ma ignaro che fosse una zona a controllo dalle 0 alle 24 ad ora che siamo a Giugno sono arrivate tre multe del mese di marzo(andava tutti i mercoledi) ora arriveranno anche Aprile e Maggio, chiedo è possibile fare ricorso ammettendo che sì l’infrazione c’è stata ma in buona fede

    • Salve Natascia, come avrà letto nell’articolo purtroppo “se per errore accedete ad una Zona a Traffico Limitato per due volte, anche nell’arco di pochi minuti, verranno emesse due multe e si sarà costretti a pagare due volte il costo multa ZTL”. Se procede con un ricorso, e i presupposti di vincere non ci sono, si ricordi che quando la contestazione non viene ritenuta valida, si devono pagare non solo le spese giudiziarie, ma il costo della multa raddoppia.

  2. salve
    ho preso una multa in ztl ad orbetello il 01/06/2016 mi e’ stata notificata solo oggi 26/10/2016
    posso fare ricorso??????
    visto che dovrebbero essere 90 giorni per far arrivare la notifica????
    grazie

  3. Ho preso una multa a Verona in zona traffico limitato , a Maggio 2016 e mi sie recapitata propio ieri 3 Novembre , preciso che sono domiciliato all ‘ estero in Svizzera con targa estera . Posso contestare tale multa . Grazie della risposta .

  4. Salve, cosa succede se non si paga proprio la multa per ZTL ? Altro a perdere punti o perdere la patente, la legge prevede prendere soldi da la banca ? finire in carcere o cos’altro ? Dove si puo vedere su internet la legge o regolamento in merito ? Grazie

  5. Buon di, mio figlio ha preso una multa a Milano in zona ZTL di € 70,00 il 22 agosto 2014, abbiamo pagato la multa con la riduzione del 30%, oggi 22 novembre 2016 a distanza di due anni mi è arrivato un sollecito bonario con scritto che ho pagato quella multa dopo i 5 giorni. Purtroppo non trovo più la multa. Secondo voi devo pagare il sollecito che è di € 105,00 ??? Grazie mille

    • Salve Vincenzo, purtroppo la ricevuta di pagamento è l’unico documento con il quale dimostrare di aver pagato entro il termine dei 5 giorni quindi se non la trova dovrà purtroppo pagare i 105€.

  6. forse ho preso una multa in zona ztl. mi tolgono anche i punti?

  7. Ario Dorigo // 23 gennaio 2017 a 0:43 // Rispondi

    Buongiorno. Il giorno 30 Agosto 2016 con una macchina a nolleggio entro A Milano in una zona a traffico limitato nel pomeriggio. Alla sera comprro un ‘ticket’ in tabaccheria; esplicito tutte le formalita` e mi rispondono tramite email: Ticket Area COA1KTCI823K8 Attivato su targa FD213Mr il 30/8/2016 info 02.4868.4001 o http://www.comune.milano,it.sezione Areac. Lascio subito Milano.
    Il 14 Dicembre l`azienda che mi ha nolleggiato l`auto mi ha mandato una email dicendo che ho preso una multa per infrazione avvenuta quello stesso giorno alle 13,50 a causa violazione Art 7/14 Accedeva nella ZTL Area C senza il provveduto pagamento della tariffa. Mi caricano sulla mia carta di credito 50 euro, ma non sono esente dal pagamento della multa.
    Ad oggi non ho ricevuto nulla dal Comune di Milano.
    I) Io comprando quel biglietto credo di avere pagato la tariffa (Vedasi email).
    II) Non ho ad oggi nessuna notifica da parte del Comune di Milano per questa multa.
    Vivo a Londra (iscritto all`Aire).
    Non sono preatico di queste cose, chiedo: Ho pagato la Tariffa per entrare o ho fatto uno sbaglio?
    Devo io contattare il Comune di Milano? (sono passati quasi 4 mesi)!!
    Ad oggi ho gia pagato 50 euro a ‘Noleggiare’.
    Ringrazio e mi scuso per essere stato troppo prolisso!
    Cordiali Saluti.
    Ario

    • Gentilissimo, non sapendo quali fossero le condizioni del ticket che ha acquistato non è possibile dargli un preciso consiglio sul cosa fare. A nostro avviso non dovrebbe pagare nessuna multa in quanto è l’autonoleggio a doverla pagare perché il veicolo è a loro nome. Lei dovrebbe comunque farsi dare una copia del verbale per attestare l’importo prima di pagare e la compagnia crediamo non possa fare prelievi di un importo senza previa autorizzazione. L’unica eccezione potrebbe essere esplicitata nelle condizioni contrattuali del noleggio quindi il suggerimento è di cercare lì maggiori dettagli.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*