Quanto vale la mia auto?

Le quotazioni più affidabili per calcolare il valore di un’auto

Quanto vale la mia auto: quotazioni auto usate, calcolo valore auto

Sei ti stai domandando ‘quanto vale la mia auto’, avrai sicuramente voglia di rottamarla o venderla per acquistarne una nuova o magari è una semplice curiosità alla quale cerchi una risposta.

Navigando in rete scoprirai che il mondo delle valutazioni auto di seconda mano è davvero vasta. Se prima ci si affidava a dei ‘listini ufficiali’, oggi è possibile avere una stima approssimativa del valore economico della auto inserendo – bastano pochi secondi – alcuni parametri su portali dedicati alla compravendita di auto usate. Si tratta come anzidetto di valutazioni approssimative che scaturiscono da banche dati spesso viziate dall’influenza delle case automobilistiche.

Possiamo dirvi comunque, che a prescindere dal sito o rivista che consulterete, ci sono dei parametri base che vengono presi in considerazione da tutti i sistemi di quotazione auto.
Quanto vale la mia auto?  Ve lo dice la formula di svalutazione basata sui seguenti parametri:

  • l’età (anno di prima immatricolazione) e i chilometri percorsi
  • la marca e il modello
  • il tipo di motore del veicolo
  • colore e optional
  • richiesta sul mercato delle auto usate del veicolo in questione

Ma questo basta davvero per conoscere il valore di un’auto? La risposta è no, perché assai rilevante è anche lo stato di usura del mezzo, se ha subito dei sinistri e delle modifiche. Le quotazioni auto usate automatizzate danno inoltre per scontato che un’auto è stata sottoposta a manutenzione regolare. Un’analisi così dettagliata potete averla solo a seguito di una perizia eseguita ovviamente dal vivo che alcune concessionarie e società offrono.

In riferimento al web, vi consigliamo 3 nomi, dal celebre Quattroruote, la cui quotazione è quella a cui solitamente tutti fanno riferimento nell’ambito di una trattativa, al listino EuroTax usato dalle concessionarie. Confrontando i dati ricavati da queste risorse vi farete un’idea più chiara del valore della vostra auto e di un suo ipotetico prezzo di vendita.

  1. Quanto vale la mia auto? Te lo dice Quattroruote

Il portale di compravendita Quattroruote ha costruito la sua reputazione come esperto del settore auto attraverso la sua rivista dal 1929. È il più conosciuto e consultato e dal 2016 le sue quotazioni sono state scelte dall’ISTAT per la definizione del valore del mercato dell’usato.
Ricordate che la quotazione gratuita di Quattroruote prende in considerazione solo i dati basilari mentre, sotto pagamento di una piccola cifra, potrete avere una quotazione più ‘personalizzata’.

  1. Quanto vale la mia auto? Te lo dice noicompriamoauto.it

Con alle spalle trent’anni di servizio in tutta Europa, tramite questo portale potrete ottenere una doppia quotazione auto. Accedendo al portale è possibile calcolare online e gratuitamente il valore dell’auto inserendo i parametri base oppure è possibile richiedere una valutazione assai più dettagliata e affidabile recandovi presso una delle numerose filiali.

  1. Quanto vale la mia auto? Te lo dice il listino EuroTax

Le concessionarie determinano il valore di un’auto in base al listino EuroTax. Nel nostro caso, essendo noi a voler vendere la nostra auto ad una concessionaria, il listino da consultare sarà l’EuroTax Blu. Il costo per la consultazione è di 3 euro, ma potete farvi un’idea anche visionando la versione base gratuita disponibile sul sito alVolante.it.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*