Costo patente nautica

Patente nautica: costo e info utili

Info e costo patente nautica

Chiunque adori il mare ci ha pensato almeno una volta: ma se prendessi la patente nautica? Ma è obbligatoria anche per un’uscita tra amici? I permessi sono diversi per barche a motore o a vela? E infine… qual è il costo di una patente nautica?

Come per il conseguimento delle patenti di guida (vedi ad esempio l’ultimo approfondimento sul costo guida patente D), anche per prendere la patente nautica il costo non è definibile in assoluto per tutta la penisola. Un range di spesa ipotizzabile oscilla tra i 400 e gli 800 €, ma in realtà i costi fissi per la patente nautica sono davvero bassi:

Patente nautica categoria A e C: 20 €
Patente nautica categoria B: 60 €
+ 16€ marca da bollo
+ Tributo alla tesoreria provinciale (100 € per natanti, 25€ per l’imbarcazione)

Il costo patente nautica sale notevolmente se si decide di non conseguirla da privatista, ma di frequentare un corso presso una scuola nautica. L’altra variabile è legata alla categoria della patente e alla distanza di navigazione dalla costa.

La patente nautica infatti può abilitarti alla navigazione entro i 12 miglia dalla costa o oltre tale distanza. Il Codice Nautico distingue 3 categorie differenti di patenti:

  1. per il comando e condotta di natanti e imbarcazioni da diporto: patente nautica di categoria A
  2. per il comando di navi da diporto: patente nautica di categoria B
  3. per la direzione di natanti e imbarcazioni da diporto: patente nautica di categoria C

La patente nautica non è sempre necessaria infatti per piccole imbarcazioni a remi o con motore non superiore ai 40 CV non è necessario possederla mentre è obbligatoria in tutti i seguenti casi per la navigazione:

  • natanti e imbarcazioni con motore oltre i 40,8 CV (30 KW)
  • natanti e imbarcazioni con motore fuoribordo a 2 tempi di cilindrata superiore ai 750 cm³
  • natanti e imbarcazioni con motore fuoribordo a 4 tempi di cilindrata superiore ai 1000 cm³
  • natanti e imbarcazioni con motore entrobordo a 4 tempi benzina di cilindrata superiore ai 1300 cm³
  • natanti e imbarcazioni con motore entrobordo a 4 tempi diesel di cilindrata superiore ai 2000 cm³
  • per la navigazione oltre le 12 miglia dalla cosa a prescindere dal tipo di motore, natante o barca
  • per la guida di moto d’acqua
  • per la guida di motoscafi adibiti allo sci nautico

Ricordiamo infine che il costo patente nautica così come i limiti di miglia di distanza dalla costa sono gli stessi anche in riferimento alle barche a vela. La distinzione in riferimento alla propulsione dell’imbarcazione (vela o motore quindi) è stata eliminata con la riforma del codice della nautica da diporto nel 2014.

Ti è stata utile la pagina?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*