Verniciatura porta: quanto mi costa?

Avete intenzione di verniciare le porte di casa? Questa guida vi sarà molto utile

Verniciatura porta: costi fai da te e materiali

Verniciare le porte di casa significa, prima di tutto, fornire all’abitazione un aspetto migliore, fresco e rinnovato.
Per effettuare questo tipo di lavori occorre tenere a mente dei piccoli, ma fondamentali accorgimenti. Ecco quali sono.

Come verniciare una porta

Prima di verniciare la porta occorre inizialmente “prepararla” ovvero smontarla dai cardini e rimuovere le maniglie, le serrature e ogni parte metallica presente. Successivamente dovrete coprire le componenti in vetro con della carta (quella di giornale andrà benissimo) da fissare col nastro adesivo.

Quando avrete effettuato le operazioni sopracitate, utilizzando lo stucco potrete rimuovere e coprire eventuali danni presenti sulla porta, prima ovviamente d’iniziare la verniciatura. Servitevi di carta vetrata per rimuovere la vecchia vernice e riportare alla luce le venature originali del legno.

Effettuate le operazioni preliminari sarà necessario passare la prima mano di vernice, utilizzando pennelli di alta qualità e rigorosamente puliti. Vi consigliamo di effettuare la prima verniciatura utilizzando una vernice incolore o se preferite in color noce o mogano, in base al legno dal quale è costituita la porta. Lasciate asciugare la porta per 20-24 ore ed applicate la seconda mano.

Passate 24 ore dalla prima verniciatura, potrete applicare la seconda mano, stendendo la vernice sempre dallo stesso verso e preferibilmente dall’alto verso il basso. Può succedere che la copertura della vernice non risulti perfetta, per ovviare a questo problema è sufficiente applicare una o due ulteriori mani.

Quanto costa verniciare una porta?

Per rispondere a questa domanda occorre precisare che bisogna valutare se la porta può essere o meno carteggiata o se sia necessario utilizzare lo sverniciatore. Generalmente, affidandosi ad un esperto del settore, il costo per la singola porta varia da 20€ a 50€ per la sola verniciatura. Se invece la porta necessita di carteggio e verniciatura, il costo varia da 100€ a 200€.

Se siete intenzionati ad affidarvi al fai da te, i costi dell’operazione risulteranno molto inferiori. Dovrete infatti acquistare il solvente per poter sverniciare la porta dalla vernice presente ed ovviamente la vernice da applicare. Di seguito riportiamo i materiali che dovrete acquistare con i relativi prezzi:

  • solvente 5€
  • carta 1€
  • vernice 15€
  • pennello 5€
  • telo di nylon da mettere sul pavimento 10€
    TOTALE 36€

Nota bene: il costo totale di 36€ può variare a seconda del punto vendita nel quale acquisterete i materiali da utilizzare per la verniciatura della porta.


Le nostre conclusioni
La verniciatura della porta può essere senza problemi eseguita in fai da te, acquistando ovviamente i vari strumenti necessari, senza lasciare nulla al caso. Affidandosi ad un esperto del settore si avrà la sicurezza di ottenere un risultato di grande qualità ma si dovrà preventivare un budget si spesa più alto.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*