Costo a mq tetto in legno

Preventivo per il rifacimento di una copertura in legno

Preventivo: Costo a mq tetto in legno

Un computo metrico con sopralluogo è l’unico modo per avere un chiaro e definitivo costo al mq di un tetto in legno. Sono infatti molteplici i fattori che incidono sul costo:

  • qualità del legno scelto
  • spessore dell’isolante
  • le condizioni pregresse del tetto e della struttura portante
  • altezza del ponteggio e il suo noleggio
  • impresa scelta e zona geografica

Bisogna poi entrare nello specifico della richiesta: parliamo del rifacimento di un tetto vero e proprio, di una ristrutturazione degli interni con travi in legno a vista o ancora di una soffittatura ricoperta in pannelli di legno?
L’uso del legno infatti non si riduce più ad una necessaria soluzione edilizia (vedi ad esempio la ristrutturazione di sottotetti e mansarde) ma è divenuto un must anche in architettura diventando quasi fondamentale nella cura del design. Scegliere il più naturale dei materiali da costruzione significa trasformare l’atmosfera della casa, renderla più calda, accogliente, scenica e dallo stile non più solo rustico, ma bensì contemporaneo, lussuoso e ricercato.

Un preventivo completo quindi sul costo al metro quadro del tetto potrebbe includere il manto di copertura in tegole, la guaina impermeabilizzante, i lavori per lo strato di coibentazione e in più la spesa per le travi portanti e i travetti in legno e la loro perlinatura.

Per rispondere a questa domanda abbiamo simulato la richiesta di diversi preventivi giungendo al costo approssimativo al mq che varia da un minimo di 90 € ad un massimo di 180 €. Molte le imprese che hanno stimato una spesa di 130 € soprattutto in riferimento ad una ristrutturazione da svolgersi nel nord Italia.

Tra le soluzioni più costose spicca il tetto ventilato mentre la scelta di un legno lamellare è di gran lunga più economico rispetto al massello. Lo stesso legno lamellare a sua volta ha una forbice di prezzo davvero ampia che rende impossibile affermare un unico prezzo al metro quadro.

L’importanza di un lavoro ben svolto ha, nel caso specifico del tetto, un valore ancora maggiore poiché riduce la dispersione termica e le infiltrazioni che a loro volta causano danni alla struttura stessa della casa o appartamento. Il legno ha proprietà antisismiche, è un materiale riciclabile, ha una resa estetica indiscutibile e garantisce un confort abitativo degno di nota.

Se vi occorre quindi una soluzione che riguardi il tetto (sia essa funzionale o estetica) non fermatevi a valutare il solo costo mq tetto in legno, ma valutate con cura l’impresa e studio a cui affidare il progetto, la qualità dei materiali, i tempi di realizzazione e la garanzia sul lavoro svolto.

Ti è stata utile la pagina?

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*