Calcolo bollo auto

Quanto costa il bollo della vostra auto? Quante volte vi siete ritrovati a girovagare per diversi siti internet alla ricerca di un valore che potesse essere corretto?

Prima di tutto vediamo cosa realmente è il bollo auto.  Il bollo è una tassa di proprietà (la tassa automobilistica) e non più una tassa di circolazione. Per questo motivo non si è più obbligati a portarsi dietro (a bordo del veicolo) la  ricevuta di pagamento  ma deve essere conservata a casa insieme agli altri documenti dell’auto. La ricevuta potrà servire per dimostrare l’avvenuto pagamento della tassa nel caso in cui ricevessimo una richiesta da parte dell’agenzia dell’entrate.

Dal 1999 la competenza in materia di tasse automobilistiche è passata dal ministero delle Finanze alle Regioni a statuto ordinario e alle Province autonome di Bolzano e Trento (queste possono alzare le tariffe base fino al 10% all’anno e di stabilire esenzioni o agevolazioni particolari per tipologie di veicoli o di alimentazioni).

Il calcolo del costo del bollo auto  dipenderà quindi dalle regione e dalle province autonome. Il bollo dovrà essere pagato alla regione o provincia autonoma di residenza dell’intestatario dell’auto.

Come può essere  calcolato il bollo? Come primo passo bisogna fare riferimento alla  normativa comunitaria sulle emissioni inquinanti, quindi considerare in che classe rientra la propria auto (Euro 0, Euro 1, Euro 2, Euro 3, Euro 4, Euro 5) e moltiplicare il valore corrispondente per i kw dell’auto (o dei CV nel caso di auto vecchie nel cui libretto di circolazione sia riportata la potenza massima in CV) utilizzando la seguente tabella:

Le tariffe annuali del bollo 2013 in euro

da 0 a 100 kw   per ogni kw oltre i 100
Euro 0 3,00 4,50
Euro 1 2,90 4,35
Euro 2 2,80 4,20
Euro 3 2,70 4,05
Euro 4 2,58 3,87
Euro 5 2,58 3,87

Il metodo più semplice per il calcolo del bollo è quello di collegarsi al sito dell’Aci

Premi qua per andare al sito dell’Aci

o a quello dell’Agenzia delle Entrate

Premi qua per andare al sito dell’Agenzia delle Entrate

 

Inserendo i dati del proprio mezzo e della propria provincia di residenza si otterrà il valore corretto da pagare.

Le modalità per pagare il bollo sono diverse:  in tabaccheria, alla posta (con un bollettino apposito) oppure presso gli uffici dell’ACI, o le agenzie di pratiche auto.


Continua a risparmiare! Calcola subito il tuo preventivo RCA auto con Genertel in 1 minuto!


Genertel.it

Calcola Assicurazione Auto

Risparmia fino al 50% sulla tua polizza!
su
Genertel.it

Uomo Donna

Quanti KM percorri in un anno?