Contrassegno svizzero: quanto costa?

Tutto quello che dovete sapere sul bollo autostradale svizzero

Costo contrassegno svizzero auto

In Svizzera è in vigore dal 2011, un contrassegno, dalla durata di 14 mesi, valido per tutti i veicoli a motore e comprende anche i rimorchi ed i caravan dal peso di 3,5 t.

Tale bollo o tassa, come preferite chiamarla, non viene in alcun modo rimborsata neanche in caso di mancato utilizzo del mezzo.

Quanto costa il bollino?
Il costo della tassa è di 34€ ed in caso che il veicolo traini una roulotte, sarà necessario ed obbligatorio, pagare due contrassegni. Il bollino infatti permette di poter accedere senza limiti in tutta le autostrade dello Stato elvetico. Occorre precisare che se si intende circolare solo per un giorno, dovremo pagare l’intera tariffa annua.

Dove si comprano i contrassegni?
In Italia i contrassegni possono essere acquistati esclusivamente presso gli Automobile Club, uffici doganali, stazioni di servizio ed in prossimità della frontiera con la Svizzera.

Per quanto riguarda la Svizzera, è possibile acquistarli negli uffici postali, autorimesse, stazioni di servizio, le agenzie del Touring Club Svizzero (TCS) e gli uffici cantonali della circolazione stradale.

Quando è necessario esporlo?
Il contrassegno deve essere esposto sul veicolo prima di entrare in autostrada e dev’essere posizionato all’interno del parabrezza preferibilmente dietro lo specchietto retrovisore o sul bordo sinistro.
Per quanto riguarda le moto ed i rimorchi, il contrassegno dev’essere necessariamente applicato su una parte non rimovibile e senza dubbio visibile.

Quando non sono validi?
Il contrassegno non è valido quando viene staccato e passato da un veicolo ad un altro, e dev’essere incollato sul parabrezza, i contrassegni non incollati, se pur pagati, non vengono considerato validi.
Inoltre non è ammessa in alcun modo l’utilizzo di nastro adesivo o pellicole, tale violazione è punita a norma di legge. Non è previsto il rimborso del costo in caso di danneggiamento o smarrimento.

È prevista una sostituzione dei contrassegni?
I contrassegni vengono sostituiti solamente se presentano danni in fase di vendita.
Inoltre in caso di sostituzione del parabrezza, presentando il contrassegno danneggiato, con la relativa fattura del nuovo parabrezza, sarà possibile ottenere il contrassegno nuovo.

Esistono delle eccezioni?
Sono esenti da tale disposizione i veicoli militari, della polizia, del Corpo delle guardie di confine, dei pompieri, dei servizi d’intervento, le ambulanze, i veicoli di manutenzione stradale, la protezione civile con targhe di controllo blu e segno distintivo internazionale della protezione civile.

Cosa si rischia in mancanza del contrassegno?
Chi viaggia su una strada nazionale di prima o di seconda classe senza l’apposito contrassegno oppure lo utilizza abusivamente (p. es. fissaggio non corretto o nel posto sbagliato) è punito con una multa di 200 franchi. Inoltre deve acquistare un contrassegno e fissarlo correttamente al veicolo. Chi viene trovato privo del contrassegno nel proprio veicolo dovrà pagare una multa di 200 franchi (circa 186€) e dovrà inoltre acquistare un regolare contrassegno e sistemarlo sul parabrezza del proprio veicolo.

 

Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito dell’Amministazione Federale delle Dogane Svizzera all’indirizzo www.ezv.admin.ch.

Scrivi un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*